Tina Cipollari contro le fake news: "Destabilizzano i miei ragazzi. Vergognatevi"

Tina Cipollari smentisce, su Instagram, un ritorno di fiamma con Kikò Nalli

Nelle scorse ore, Tina Cipollari, sul proprio account Instagram, ha smentito categoricamente le voci di crisi con Vincenzo Ferrara per un ipotetico (e mai confermato) ritorno di fiamma con Kikò Nalli, padre dei suoi tre figli. L'opinionista di 'Uomini e Donne', attraverso un lungo messaggio sui social, ha voluto far chiarezza, una volta per tutte, sui pettegolezzi attorno alla propria vita privata:

"A volte penso che l’uomo non abbia davvero bisogno di cibo o acqua per sopravvivere, ma solo di pettegolezzi, di quei gossip sterili che servono a poco, il più delle volte a niente. Ho da sempre grande stima del settimanale DiPiù. Nel corso della mia carriera infatti è proprio alle sue pagine che spesso ho raccontato la mia vita, mostrando così al pubblico quelle che sono state le tappe più importanti del mio percorso. Quello che proprio non capisco è come si possa, in una testata così importante, riportare voci di corridoio che non fanno bene a nessuno, specialmente ai miei figli, che vorrei ricordare essere ancora dei minori, e che magari non hanno superato del tutto la mia separazione dal padre. Queste fake news illudono e destabilizzano solamente i miei ragazzi. Vergognatevi!".

La protagonista del programma di Maria De Filippi, quindi, conferma di essere ancora legata sentimentalmente al compagno che non ha mai voluto cavalcare l'onda della notorietà scegliendo di restare sempre più defilato da ogni tipo di gossip:

"Sono una donna felicemente divorziata che vive da circa due anni una nuova storia. Non è bello che si scrivano queste sciocchezze pur di vendere qualche copia in più di un settimanale da cui mi dissocio totalmente. Quando avrà qualcosa da dichiarare in merito alla mia vita privata che possa in qualche modo interessare il pubblico sarò io la prima a farlo. Grazie e buon proseguimento".

  • shares
  • Mail