Fabio Volo torna single, finita con la moglie Johanna

Amore al capolinea tra Fabio Volo e la moglie Johanna, che si trasferirà alle Baleari costringendo lo scrittore a fare il papà a distanza.

Ennesima coppia finita durante il lockdown. Come rivelato dall'ultimo numero in edicola del settimanale Chi, anche l'amore tra Fabio Volo e la moglie Johanna Maggy è arrivato al capolinea. Per fortuna i rapporti tra i due continuerebbero ad essere ottimi; il divorzio sarebbe stato consenziente e arrivato a seguito di una presa visione di entrambi i coniugi anche genitori di due maschietti, Sebastian e Gabriel.

Insomma, tutto bene quel che finisce bene, anche se da oggi Fabio dovrà probabilmente continuare a fare il papà a distanza. La ormai ex moglie Johanna, infatti, secondo quanto riportato dal settimanale Chi avrebbe deciso di proseguire la sua vita non in Italia ma alle Baleari, dove si sarebbe trasferita da poco e dove vorrebbe vivere stabilmente d'ora in poi per portare anche avanti la sua attività di insegnante di yoga.

La rottura tra Fabio e la moglie Johanna sarebbe stata cosa nota tra gli addetti ai lavori da tempo. Da diverse settimane infatti era uscita allo scoperto la notizia che tra lo scrittore e la moglie finlandese fosse crisi nera da tempo. La coppia, tuttavia, non aveva mai dato credito ai rumors, senza di fatto smentire o confermare la notizia fino a pochi giorni fa soltanto. I problemi tra i due sarebbero nati ben prima dell'emergenza Coronavirus, e addirittura prima di Natale. Soltanto negli ultimi mesi, però, i due avrebbero preso la decisione definitiva di ricorrere al divorzio.

Fabio Volo e Johanna si sono conosciuti nel 2011, a New York dove lui si trovava per girare un film. Tra i due sarebbe stato colpo di fulmine, tanto che nel giro di due anni hanno dato alla luce il loro primogenito, Sebastian, e subito dopo, nel 2015, il fratellino più piccolo Gabriel.

  • shares
  • Mail