Uomini e Donne, Giovanna Abate: "Sammy Hassan e Davide Basolo? Non credo di meritarmi un brutto finale"

Le ultime dichiarazioni di Giovanna Abate prima della scelta tra Sammy Hassan e Davide Basolo

A pochi giorni dalla messa in onda della scelta, Giovanna Abate, intervistata da 'Uomini e Donne Magazine', ha parlato dei suoi corteggiatori, Sammy Hassan e Davide Basolo:

"Quando sono salita sul trono avevo paura di trovarmi davanti a più persone che mi piacessero ed è esattamente quello che è successo. Mi aspettavo da me stessa di non riuscire ad arrivare neanche alla fine del percorso, eppure quando ti invaghisci davvero di due persone la paura di scegliere quella giusta è tanta. Sammy e Davide sono molto distanti tra loro e hanno portato avanti due percorsi diversi; entrambi però sono riusciti a toccare la Giovanna più bambina, quella innamorata dell’amore che da grande non è mai riuscita a incontrare. Sono stati capaci di andare oltre la corazza che metto su per difesa".

La tronista, ad oggi, non teme un ipotetico no da parte di quello che potrebbe essere il compagno della sua vita:

"No, però mi dispiacerebbe pensare di essermi relazionata a una persona che voleva prendermi in giro. Significherebbe che non ho saputo leggere tra le righe. Non mi spaventa uscire da sola, ormai mi sento come una fenice sempre pronta a risorgere dalle proprie I ceneri, però voglio dare valore a tutti i sentimenti che ho investito in questo percorso. Non credo di meritarmi un brutto finale".

Al termine della trasmissione, con il fidanzato vorrebbe trascorrere una sera tranquillissima davanti un bicchiere di vino cercando il contatto fisico ed un bacio.

  • shares
  • Mail