Uomini e Donne, Sirius: "Gemma Galgani? C'è complicità"

La lettera di Sirius a Gemma Galgani a pochi giorni dalle ultime registrazioni di Uomini e Donne

Sirius, in una lunga intervista rilasciata, questa settimana, ad 'Uomini e Donne Magazine', ha voluto rispondere a tutti gli attacchi che, in trasmissione e sui social, gli hanno mosso per la frequentazione con Gemma Galgani:

"Questi bei momenti con Gemma vengono tormentati dai continui attacchi esterni. La differenza d’età? E’ un loro problema e non è una mia preoccupazione. E’ solo un pregiudizio altrui".

Nicola è felice e soddisfatto della complicità che si è creata con la dama torinese in questo primo mese di conoscenza che ha avuto il benestare anche delle donne della sua vita, sua mamma e la nonna:

"Un’attrazione che mi ha portato a desiderare di mettermi in contatto con lei. Mi ha incuriosito sempre di più. Tra me e lei c’è complicità e parliamo di moltissimi argomenti. In mia madre ho trovato sempre uno sguardo sincero e privo di giudizi e mi ha sempre dato una spinta".

Il cavaliere, ad oggi, vuole vivere questa storia in maniera discreta senza l'intromissione di terze persone:

"L’intimità tra due persone non è pubblica ma privata ed era troppo presto anche solo parlarne, visto che tra noi stava appena iniziando una frequentazione per conoscerci liberamente".

  • shares
  • Mail