Uomini e Donne, Sirius e Gemma: discussione in studio sul "bacio mancato"

Bacio "mancato" tra Gemma e Sirius: discussione in studio a Uomini e Donne

La puntata di oggi, venerdì 5 giugno 2020, di Uomini e Donne, si apre con la storia di Gemma e Sirius/Nicola. Si rivede la discussione con Valentina e il presunta (ma smentito) interesse del ragazzo per la dama. Per Gemma negli ultimi giorni lui era strano (per telefonate difficili da fare).

Dopo la discussione, Nicola è andato a trovare Gemma a casa sua per un party privato. In studio lei ha raccontato:

"Ho passato momenti molto tranquilli, molto sereni. Non è successo niente, abbiamo parlato della nostra storia. Nicola l'ha definita una conoscenza importante, non la ritiene una relazione. Abbiamo ascoltato una canzone insieme, mi ha emozionata molto. E alla fine mi ha abbracciata e si è congedato"

Non l'avrebbe baciato perché non si stavano trasmettendo niente di più ravvicinato, ammette Gemma.

Nicola entra in studio.

Perché non è successo nulla?

"L'ho trovata una serata piacevole, non ho nemmeno pensato al bacio per sé. L'ho abbracciata, le ho chiesto di abbracciarmi forte, stringermi. Le ho dato tre baci sulla guancia..."

Lei non ricorda i baci sulla guancia e sottolinea solo un abbraccio amicale tra i due.

"Un abbraccio con un bacio arriva in maniera diversa. O non sei riuscita a farmi arrivare questo abbraccio così..."

Nicola ammette di essere un po' trattenuto ma "se non c'è stata l'occasione del bacio, non vedo dove sia il problema". Tina critica il bacio mancato da parte del ragazzo e definisce bugiardo il giovane.

"Quando vorrò darle il bacio lo deciderò io e non voi" ribatte Sirius. Gemma aveva paura del Covid, timorosa che lui avesse visto troppe persone ("Ma non era solo quello, la situazione e la circostanza. Se fosse stata favorevole sarebbe accaduto...").

  • shares
  • Mail