Uomini e Donne, Veronica tra le accuse e Gianni Sperti indaga: "Vorrei vedere il suo cellulare e quello di Luca"

Discussione accesa con Veronica protagonista, nella puntata di giovedì 28 maggio 2020

Veronica si è seduta al centro studio con Giovanni per parlare della loro conoscenza. Negli ultimi giorni i due hanno discusso, poi si sono visti e hanno chiarito. Lui parla di un blocco:

"Me lo porto avanti da 4 o 5 anni. Quando inizio una cosa approfondita mi viene da mettere un muro, frenare. Non sono "più sicuro" del rapporto, dell'amare una persona... Mi blocco un attimino e vengo da esperienze bruttissime. Mi vengono queste paure non volute. Gliel'ho voluto dire a lei. "Spero che con te mi possa passare questa cosa". Mi viene inconsciamente di reagire così. Invece di andare troppo avanti e nasconderlo, è giusto metterla in guardia da subito. Se lei ha voglia di aspettarmi un pochino..."

Lei comprende, accetta questa situazione ma decidendo di proteggersi e tutelarsi.

Per Gianni c'è molto ragionamento, poca spontaneità.

"Lui dice una cosa, siete sempre d'accordo... Non litigate mai?"

Anche Armando concorda e trova poco sincera ed emotiva la reazione della ragazza ("Come fai a non rimanerci male?"). Ma Veronica spiega di aver reagito davanti a Giovanni, privatamente, mentre ne parlavano.

Valentina interviene e parla di voci criticando il gesto, da parte del corteggiatore Luca, nell'aver mandato delle rose a Veronica (dopo aver chiesto il numero a lei e anche a Veronica). Per Armando i due si sentono da tempo.

"Si fanno illazioni su tutti... si dice che Veronica e Luca sono in contatto sui social da mesi... Se Giovanni se ne va e arriva Luca, allora rendetevi conto quanto è falsa questa donna... "

Veronica spiega che, nelle dirette che faceva su Instagram, una volta si era connesso anche Luca, per pochi minuti, come molte altre persone. Lo aveva riconosciuto in studio ma non aveva detto nulla proprio perché tra di loro non c'era stata alcuna conoscenza né messaggi.

Ma anche Tina critica il gesto delle rose e Gianni rilancia: "Vorrei vedere il telefonino di Luca e Veronica". La dama si alza per prendere il cellulare:

"Non ho problemi a far mostrare il mio telefono. Ci tengo a mostrarlo a Giovanni ma non a loro perché vengo sempre criticata appena mi siedo al centro studio"

Veronica non vuole dare il cellulare ai due opinionisti. "Glielo voglio mostrare a Giovanni!" ribatte lei.

"Loro possono dire quello che gli pare perché ce l'hanno con me! Io devo creare una storia con loro o con lui?"

  • shares
  • Mail