Uomini e Donne, Alchimista: "Giovanna Abate? Ci scambiamo molte emozioni"

Alchimista si sbottona sulla frequentazione con Giovanna Abate

Alchimista, il corteggiatore mascherato di Giovanna Abate di 'Uomini e Donne', intervistato dal magazine ufficiale della trasmissione di Maria De Filippi, ha rivelato, per la prima volta, perché ha deciso di non mostrare il proprio viso al pubblico di cui non teme affatto la reazione:

"Non ho mai temuto quel momento: non ho paura di mostrare il mio viso e chi sono. La maschera nasce per dare importanza al contenuto e non al contenitore; se fossi stato a volto scoperto, tutto quello che ho detto o fatto avrebbe avuto un effetto e un impatto diversi".

Il fatto di non poter avere un contatto fisico, assai diretto, però, secondo il ragazzo non ha mai messo a repentaglio la loro conoscenza:

"Ritengo che Giovanna si sia dimostrata una ragazza molto intelligente e sensibile e che abbia colto davvero il senso di tutto questo percorso così particolare. Le emozioni e le sensazioni che ho condiviso con lei sono vere. È naturale che io abbia paura che il distanziamento obbligatorio dovuto a questa situazione drammatica che stiamo vivendo possa essere a un certo punto un limite. Come è ovvio, anche per me tutto questo è una prima volta: non mi sono mai trovato in una situazione simile, conoscere una persona senza poterla toccare o abbracciare".

Con l'ex tronista del programma di Canale 5, è nata un'alchimia unica che potrebbe pregiudicare l'interesse per Alessandro Graziani e Sammy Hassan:

"Sì è creata una sintonia, dal mio punto di vista, molto particolare e forte. Ci scambiano molte emozioni semplicemente guardandoci negli occhi. Non era assolutamente facile o scontato arrivare a questo punto partendo da una chat: credo che la forza delle sensazioni abbia colmato, almeno fin qui, la distanza tra i due corpi".

Fonte | Uomini e Donne Magazine

  • shares
  • Mail