Chi è Beatrice Bruschi? Età, curiosità, Skam Italia, origini, Sana senza velo

Beatrice Bruschi è l'attrice che interpreta Sana in Skam Italia.

Beatrice Bruschi è una delle attrici protagoniste di questo inizio 2020, per gli aappassionati del mondo Netflix. Infatti interpreta il personaggio di Sana Allagui in Skam Italia e la quarta stagione, disponibile dal 15 maggio su Netflix e Tim Vision, sarà dedicato proprio al suo personaggio. Se nella serie è una ragazza italiana di seconda generazione musulmana praticante, Beatrice è una ragazza con origini italiane e cattolica. " Molte volte le persone credono che i nostri personaggi esistano veramente. Credono che siamo noi. E 'strano non avere la nostra identità. Io per gli altri non sono Beatrice ma Sana. Quando una foto su Instagram mi chiedono perché non ho in testa jilbab", ha raccontato in un'intervista." Interpretare una ragazza musulmana è stato difficile. Bisogna avere rispetto per qualsiasi religione. Sono molto appassionata dell'Islam anche se ancora non sono riusciti a indossare l'jilbab. L'integrazione è fondamentale ".

Classe 1996, è nata il 3 ottobre a Torino ma vive a Roma. E 'alta 155 cm. Parla inglese e francese. La sua carriera è iniziata nel 2008 interpretando Benedetta nel film di Nanni Moretti, Caos Calmo . Nel 2011 ha interpretato un ruolo (seppur minore) nella fiction Al di là del lago , trasmessa su Canale 5 con Kaspar Capparoni e Anna Safroncik. Sempre nello stesso anno ha recitato in Sketch up su Disney Channel. Nel 2016 è diplomato al Conservatorio teatrale di Giovan Battista Diotaiuti di Roma. Infatti abbiamo preso parte ad alcuni spettacoli teatrali come We love Shakespeare nel 2016 e Come Eravamonel 2017. Oltre a essere eccellente attrarre, è anche una straordinaria cantante (come mostrato su TikTok ). Suona anche la chitarra.

Non sappiamo se sia fidanzata o single, ma anche lei in passato ha fatto delle follie per amore. " Credo che tutte le ragazze adolescenti abbiano fatto delle follie. Io, perlomeno, le ho fatte. Quando uno è innamorato può fare delle cose irrazionali, è giusto ".

  • shares
  • Mail