Marco Carta, il fuorionda di Striscia La Notizia dopo l'ospitata mancata a Live non è la d'Urso (video)

Salta l'ospitata di Marco Carta a Live non è la d'Urso: il fuorionda di Striscia La Notizia ricostruisce la verità dei fatti

Marco Carta, domenica 3 maggio 2020, avrebbe dovuto prendere parte all'ultima puntata di 'Live non è la d'Urso', per raccontare il dolore per la perdita dell'amatissima nonna. All'una di notte, però, la padrona di casa ha giustificato, ai telespettatori, l'assenza del cantante in studio dovuta ad un problema con il volo dell'aereo: "Volevo dirvi una cosa: Avevamo annunciato che ci sarebbe stato Marco Carta, questa sera. Aveva già fatto il biglietto per l'aereo. C'è stato un problema e non è potuto essere qua. Ovviamente, tu sai, Marco che io ti amo, e ti aspetto qui, domenica prossima, nello studio di Live non è la d'Urso".

Stasera, però, Striscia La Notizia, ha ristabilito la verità dei fatti cogliendo i fuorionda della conduttrice e del suo ospite (Qui, il video):

D'Urso: "Ivan (autore della trasmissione, ndb) non facciamo in tempo a far tutto. Marco Carta non c'è tempo... lo dico io! Capito? Dico che doveva venire qua ma non è riuscito ad arrivare con l'aereo".

In pratica, secondo la versione ufficiale, il protrarsi dei blocchi precedenti (e relativa scaletta agli sgoccioli) ha fatto slittare, di sette giorni, l'intervento dell'interprete sardo. La furia di Carta (in collegamento da casa), logorato dall'estenuante attesa fino a tarda notte, non si è fatta attendere:

Carta: "Sì vabbè, mi dà il doppio... La serata l'ho passata qui... deficiente (all'autrice in collegamento telefonico). Io sono seduto qui dalle dieci. Me lo potevate dire anche un'ora fa. A me questo atteggiamento non mi piace. E' brutto. Non lo so se vengo domenica prossima. Mi ha chiamato l'autrice e mi dice che ora diranno che ho perso l'aereo. Io non ho perso il volo adesso, dì che non c'è stato spazio piuttosto, prenditi le responsabilità. Io vado a fumare una sigaretta".

  • shares
  • Mail