Cara Delevingne e Ashley Benson si sono lasciate? L'indiscrezione

Stando a quanto rivelato da People, le due si sarebbero lasciate ad inizio aprile, in mezzo alla pandemia da Coronavirus

Ashley Benson e Cara Delevingne si sono lasciate? È quanto si sta dicendo sui principali siti di cronaca rosa internazionale. Scoppierebbe così all'improvviso una delle coppie amate di Hollywood, lasciando non poco di stucco i tantissimi ammiratori delle due donne di successo.

L'attrice statunitense, nota per aver interpretato il ruolo di Hanna nella serie Pretty Little Liars, e la supermodella britannica avrebbero interrotto la loro relazione circa un mese fa, all'inizio di aprile. A riportarlo per prima è la nota rivista americana People, che ha aggiunto alcuni dettagli su come starebbero vivendo la rottura Ashley Benson e Cara Delevingne, rispettivamente di 30 e 27 anni.

Secondo le fonti interne al magazine statunitense, Cara Delevingne e Ashley Benson avrebbe messo un punto alla loro relazione all'inizio di aprile, in piena quarantena. La supermodella e attrice di Valerian e la città dei mille pianeti avrebbe così deciso di continuare la quarantena insieme a Kaia Gerber (figlia di Cindy Crawford), alla collega Margaret Qualley e alla sorella Rainey. Le ultime foto che ritraggono insieme Cara Delevingne e Ashley Benson risalgono a marzo, a pochi giorni dall'inizio della quarantena forzata.

Per ora non è giunta alcuna smentita ufficiale dalle dirette interessate, che tacciono sui loro profili social. La rottura, quale fosse concreta, arriverebbe a circa due anni dall'inizio della loro relazione. All'epoca, Cara Delevingne e Ashley Benson erano state paparazzate in atteggiamenti piuttosto confidenziali nei pressi dell'aeroporto di Heathrow, a Londra. Possibile che le due non abbiano saputo reggere alle pressioni della quarantena, vero e proprio banco di prova anche per le coppie più stabili?

 

  • shares
  • Mail