Grande Fratello VIP 4, Clizia Incorvaia: "Paolo Ciavarro? Dovrà chiamarmi lui"

L'ex gieffina guarda al dopo GF: come andrà avanti la storia con Paolo Ciavarro?

Sarà piuttosto complicato l'incontro tra Clizia Incorvaia e Paolo Ciavarro dopo l'avventura del Grande Fratello VIP. Paolo mercoledì tornerà alla vita normale, anche se di 'normale' in questo periodo c'è ben poco dato che si ritroverà in una situazione completamente 'marziana' per via delle misure anti-contagio emanate per l'emergenza coronavirus. Clizia ha parlato di questo e altro in un'intervista tramite Instagram Live con il settimanale Chi ieri pomeriggio.

Per l'ex di Francesco Sarcina, la storia è sicuramente qualcosa di "molto importante" paragonabile all'amore tra Renzo e Lucia "ma versione 2.0 con il virus di mezzo" e se "a tutto si troverà una soluzione", Paolo dovrà innanzitutto trovare un modo per fare il primo passo:

Adesso toccherà a lui chiamarmi. Aspetto una sua telefonata, il numero di telefono lo deve trovare.

Clizia ormai ha preso confidenza con la famiglia di Paolo ed in particolare con la madre, Eleonora Giorgi. Come prevedibile spera che sia Paolo a trionfare in questa quarta edizione del reality show "ma non perché sia il mio uomo. È l’unica persona priva di maschera lì dentro" un tifo che lascia spazio ad un aspro attacco verso il resto dei concorrenti ancora reclusi:

Sono tutti giocatori, hanno fatto tutti altri reality. Oggi c’è un tripudio di tronisti, tatuati, gente che sbaglia i congiuntivi. Ci vuole un ragazzo come Paolo. La tv è piena di personaggi trash. Gli altri che sono rimasti non sono i personaggi che dovevano rimanere fino alla fine.

Siamo già a conoscenza degli attriti con Antonella Elia, ma Clizia non sembra aver preso in simpatia nemmeno Sossio Aruta che è entrato dopo la sua squalifica dal gioco.

  • shares
  • Mail