Antonio Zequila, la compagna Marina Fadda: "La proposta di matrimonio ha suggellato il nostro riavvicinamento"

La fidanzata di Antonio Zequila è stata intervistata da Oggi.

Marina Fadda, compagna di Antonio Zequila, concorrente della quarta edizione del Grande Fratello Vip, attualmente in onda su Canale 5, è stata intervistata dal settimanale Oggi.

Come ricordiamo, Antonio Zequila, recentemente, dopo aver ricevuto una lettera da parte della fidanzata, con cui c'era stato un allontanamento, ha risposto con una dichiarazione d'amore in ginocchio e con una proposta di matrimonio.

Marina Fadda, con queste prime dichiarazioni, ha svelato i motivi per i quali la sua storia d'amore con Zequila ha avuto questo momento di crisi:

Il mio Zequila non ha niente a che vedere con il personaggio che conoscete voi. Antonio è una bella persona, un uomo dolce, premuroso, con principi solidi, sempre presente quando c'è bisogno. Non mi ha mai deluso. Sono stata io a dire basta, è la seconda volta che accade. Vivo a Sassari, Antonio a Roma, e dopo 9 anni non ce la facevo più, forse desideravo una convivenza ma è impossibile per noi.

Il GF Vip 4 e questi mesi trascorsi da separati, quindi, hanno fatto bene alla coppia. Nonostante la proposta di Antonio Zequila, però, il matrimonio non sembrerebbe così scontato. Ecco perché:

Avevo bisogno di riflettere. Mi pareva che nella mia vita frenetica mancasse un uomo da ritrovare ogni sera a casa. Poi, invece, guardandomi dentro e osservando Antonio in tv, mi sono resa conto che il nostro equilibrio è perfetto. Sono morta di gelosia quando ha fatto il cascamorto con Clizia e con Sara. Lì, mi sono resa conto che lo sento ancora mio. La proposta di matrimonio? E' il suo modo per suggellare il nostro riavvicinamento. Io sono già stata sposata una volta e non ci credo più.

Marina Fadda ha anche commentato le varie discussioni, consumatesi nella Casa, tra Antonio Zequila e Adriana Volpe a causa di un presunto flirt, più volte smentito dalla conduttrice. Marina Fadda ha preso le parti del suo compagno:

Capisco il fastidio della Volpe però comprendo anche Antonio che si è sentito svilito davanti a milioni di persone, come se lei si vergognasse. Alla nostra età si dovrebbe aver imparato che il passato non va rinnegato perché fa parte di noi. Spero che un giorno Adriana non si vergogni più.

  • shares
  • Mail