Penelope Cruz difende Johnny Depp dalle accuse di violenza di Amber Heard

Chi è la vera vittima tra Johnny Depp e l'ex moglie Amber Heard?

Prosegue ormai da tempo indefinito la battaglia legale tra Johnny Depp e Amber Heard, sposi nel 2015 e un anno dopo precipitati in un rumorosissimo divorzio, con le accuse dell'attrice di violenza e la contro-denuncia di Depp, che ha a sua volta accusato Amber di averlo aggredito.

In difesa di Johnny è intervenuta il premio Oscar Penelope Cruz, che ha rilasciato una deposizione scritta in suo favore, pubblicata da The Blast.

Ho conosciuto Johnny quando avevo 19 anni. Ero a Madrid e Pedro Almodovar me lo ha presentato. Le uniche frasi in inglese che all’epoca sapevo dire erano “Come stai” e “Voglio lavorare con Johnny Depp”. Da allora sono passati tanti anni e con Depp ho girato ben tre film. Lo considero un grande amico. Sono sempre stata colpita dalla sua intelligenza, dalla sua mente brillante, dal suo talento e dal suo grande senso dell’umorismo. È una persona gentile con tutti. Durante i sei mesi della mia prima gravidanza ho trascorso ogni singolo giorno con lui mentre giravamo Pirati dei Caraibi. Io e mio marito non dimenticheremo mai la sua dolcezza, protezione e generosità.

È chiaro che quel che è successo tra Johnny e Amber, lo sanno probabilmente solo Johnny e Amber. È altrettanto chiaro come chi ha conosciuto entrambi possa esprimere giudizi personali, slegati comunque dalla vicenda in essere, dal turbolento matrimonio durato un anno appena. La Cruz e Johnny hanno lavorato fianco a fianco nel 2001 in Blow,

Il mese scorso è finito sul web anche un audio di una seduta di coppia privata tra Depp e la Heard, in cui lei parrebbe confessare di aver colpito il divo hollywoodiano. In difesa di Johnny, che ha chiesto un risarcimento multi-milionario all'ex moglie per diffamazione, è intervenuta anche Winona Ryder, sua ex compagna: "La nostra è stata una delle relazioni più significative di tutta la mia vita. L’idea che lui sia una persona violenta è la cosa più lontana dal Johnny che ho conosciuto e amato io. Non riesco a credere a queste accuse".

  • shares
  • Mail