Grande Fratello, ex concorrente contro le fake news sul Coronavirus: "Serve un'informazione corretta"

Federica Lepanto in prima linea per la lotta al Coronavirus

Dopo la vittoria al 'Grande Fratello Vip' e la breve incursione in tv come single a 'Temptation Island' lo scorso anno, Federica Lepanto, oggi, lavora come infermiera e volontaria del 118. Un mestiere assai delicato che, in questi giorni assai delicati per il diffondersi del Coronavirus, richiede l'impegno, in campo, di tutti/e. L'ex vincitrice del reality di Canale 5, come confessato al settimanale 'Nuovo', è in prima linea ad Agropoli, la cittadina in provincia di Salerno, dove è tornata a vivere dopo la Laurea in Scienze infermieristiche, conseguita all'Università di Bologna:

"Nella mia città c’è psicosi, riceviamo di continuo telefonate di persone spaventate che non presentano sintomi specifici ma hanno bisogno di sostegno psicologico".

L'ex gieffina non teme di fronteggiare l'emergenza sanitaria delle ultime settimane perché fortemente motivata:

"Paura? È il mio lavoro, noi sappiamo che cosa fare. L’atmosfera è molto triste e le prenotazioni per la stagione estiva sono state cancellate".

Federica, ad oggi, è impegnata nel contrastare le fake news che girano attorno all'epidemia che sta colpendo, indistintamente, tutte le zone d'Italia:

"Girano troppe notizie false. Bisogna rispettare le regole di igiene e i protocolli stabiliti dal Ministero della Salute. Serve un’informazione corretta. In tv dovrebbero invitare noi che operiamo sul campo"

  • shares
  • Mail