Asia Argento: "Ho scritto 14 canzoni dopo l'infortunio a Pechino Express"

Asia Argento, a Vieni da me, ripercorre il suo percorso a Pechino Express, la condanna di Harvey Weinstein e la morte del compagno Anthony Bourdain

Asia Argento, ospite, oggi, 9 marzo 2020, di 'Vieni da me' di Caterina Balivo su Rai1, ha svelato, per la prima volta, retroscena inediti della sua breve avventura (a causa di un brutto infortunio al ginocchio) a 'Pechino Express':

Argento: "Sarei arrivata fino alla fine. Era quella la mia intenzione. Mi sono allenata per cinque mesi (nuoto, scalata, resistenza, crossfit). Sono stata cinquanta giorni a letto. Pechino Express è tutto vero, faticosissimo. Mi è servita come lezioni di vita, ho scritto 14 canzoni a letto, mi sono creato un mio piccolo studio con microfono e computer. Con Vera ci conosciamo da ragazzine, è uno dei rapporti più importanti della mia vita".

L'attrice, inoltre, ha commentato la vicenda di Harvey Weinstein, in carcere dopo la condanna per due dei cinque capi d’accusa per stupro, per i quali era stato portato in giudizio:

"Quest'uomo è andato da poco in carcere. Quando ho girato il film, a 23 anni, non sapevo che era il suo modus operandi. Dagli anni '80 faceva così, l'ha fatto con molte donne. Prima che finisse in carcere, mi hanno chiamato in tutti i modi come prostituta. Quest'uomo osava farti paura, che non avresti più lavorato. Perché tutte noi abbiamo aspettato 20 anni?! Io, Angelina Jolie, Gwyneth Paltrow l'abbiamo colpito quando vacillava il suo potere e non poteva farci più del male".

La regista ha ricordato anche il compagno Anthony Bourdain, morto suicida nel giugno 2018:

"Ci penso. Io parlo sempre con lui come se fosse sempre vicino a me".

Dopo un breve flirt con Fabrizio Corona, la Argento non ha avuto più rapporti seri con altri uomini:

"Il mio cuore è pieno, perché ho i miei figli. Anna Lou non vuole fare l'attrice, ma vuole studiare design. I miei figli, li chiamo ancora bambini, sono tenerissimi, intelligenti. Sono le persone più fighe che conosco. Il mio tempo lo passo con loro. Non esco molto, non vado alle feste. Non sono riuscita a coltivare le amicizie fuori dal set".

  • shares
  • Mail