Gaten Matarazzo di Stranger Things di nuovo sotto i ferri per la disostosi cleidocranica - foto

Si tratta della quarta operazione per il celebre Gaten.

17enne attore americano diventato celebre in tutto il mondo grazie al personaggio di Dustin Henderson nella serie televisiva Stranger Things, Gaten Matarazzo è finito oggi sotto i ferri per la quarta volta.

Il giovane divo ha pubblicato su Instgaram un selfie dalla sala operatoria, sottolineando come questa quarta operazione sia particolarmente 'grossa'. Matarazzo soffre di disostosi cleidocranica, come il personaggio che interpreta nella serie Netflix, motivo per il quale usa delle protesi dentarie nelle sue apparizioni in pubblico.

La displasia cleidocranica è una rara malattia genetica che va a colpire lo sviluppo delle ossa e dei denti. Il giovane Matarazzo collabora con CCD Smiles, organizzazione senza scopo di lucro che raccoglie denaro e diffonde consapevolezza nei confronti delle persone che convivono con questa condizione. Anche oggi, non a caso, Gaten ha scritto sui social "per saperne di più sulla displasia cleidocranica e su come puoi aiutare chi è affetto da questa patologia, visita il sito ccdsmiles.org".

La quarta stagione di Stranger Things dovrebbe uscire entro fine 2020.

  • shares
  • Mail