Marina La Rosa, ospite, oggi, martedì 22 gennaio 2020, di ‘Vieni da me’, ha risposto alle domande al buio. La conduttrice, Caterina Balivo, ha mostrato le immagini del matrimonio:

“Lui è Guido. Al nostro matrimonio ha pianto tutto il tempo. Era commosso. E’ molto tenero. Cosa non gli perdonerai mai? Non ci sono cose che dobbiamo perdonare. Ci sono degli sbagli, si possono superare, succedono nella vita. La cosa che non mi piace e che non gli perdonerei è la bugia, la presa in giro. Io sono una che voglio sapere”.

L’ex gieffina ha ricordato anche l’amico Pietro Taricone, scomparso nel 2010:

“Io non credo di aver rapporto un rapporto esclusivo con Pietro. Lui era così meraviglioso come persona. Lo so che lo si dice di tutte le persone che non ci sono più ma lui lo era davvero. Era capace di instaurare una relazione intima con chiunque. Dopo il reality, siamo diventati molto amici. Lui mi faceva ridere molto, molto centrato rilassato nelle sue cose. Lui c’era, è stato un compagno di giochi, di uscite. Abbiamo fatto dei ‘danni’, in cui ci divertivamo molto. Era un po’ il fratello maggiore. Lui arriva al cuore della gente. Quando accadde questa tragedia, mi fermavano le persone per strada e piangevano come se fosse morto un loro caro amico. Lui era generoso, aveva delle grandi qualità. E da casa la gente lo percepiva”.

Oggi, con tanto di torta e fiori, ha festeggiato il suo compleanno. Compie 43 anni.

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Dichiarazioni e interviste Leggi tutto