Micòl Incorvaia: chi è, sorella di Clizia, età, lavoro, Instagram

Curiosità, vita privata, gossip su Micol Incorvaia

Micòl Incorvaia, chi è la sorella di Clizia Incorvaia, concorrente della quarta edizione del Grande Fratello Vip? Scopriamo insieme curiosità ed informazioni sulla donna, ricavate dai suoi profili social e dalle sue interviste.

Nata a Pordenone il 9 settembre 1993, Micòl Incorvaia compierà nel 2020 27 anni. Proprio come la sorella, ha trascorso gran parte della sua vita in Sicilia, ad Agrigento, trasferitasi con la famiglia dal Friuli Venezia Giulia. Dal 2012 al 2016 ha studiato presso l'Istituto Europeo del Design di Milano, conseguendo un diploma in Moda. Dal 2016 al 2017 ha lavorato come designer presso Gentucca Bini, stilista di fama internazionale, mentre dal settembre 2019 è assistente show-room nella boutique Jijil di Milano.

Vera fashion addicted, Micòl Incorvaia ha riempito il suo profilo Instagram di foto che la ritraggono in studiatissimi outfit molto glamour, spesso in compagnia della sorella maggiore Clizia, a cui somiglia fisicamente molto. "Un’altra foto insieme a @cliziaincorvaia e la gente comincerà a pensare che ci vogliamo bene sul serio", scrive come didascalia dell'ultimo scatto di coppia, pubblicato poco prima dello scorso Natale. Quando non è a lavoro o con Clizia, che l'ha resa zia di Nina nel 2015, ama farsi fotografare, dimostrando abilità non solo come creatrice di moda, ma anche come indossatrice. Patita per l'estetica anni '80 e '90, Micòl Incorvaia è un'aspirante influencer a tutti gli effetti e può già contare il prestigioso following di Alessia Marcuzzi.Dalle informazioni estrapolate online, non sembra che Micòl sia fidanzata o sposata.

Recentemente, è stata ospite di Barbara d'Urso a Pomeriggio 5 per parlare della sorella e del rapporto fra lei e l'ex-cognato, il frontman de Le Vibrazioni Francesco Sarcina, finiti al centro dei gossip per la fine della loro storia d'amore, causata anche dal tradimento della donna. In quell'occasione (qui per recuperare le dichiarazioni per intero), Micòl Incorvaia ha preso le parti della sorella, difendendola da chi ritiene che sia stata lei a rendere pubblici i loro affari privati e a cavalcare l'onda dello scandalo:

Mia sorella mai avrebbe voluto che questa storia uscisse fuori anche assolutamente non vera. Se non quel bacio di cui abbiamo avuto conferma da lei se stessa.
  • shares
  • Mail