Grande Fratello Vip 2020: Cristina Plevani difende Salvo Veneziano

Cristina Plevani difende Salvo Veneziano

Cristina Plevani, nelle scorse ore, sui propri social, ha difeso, a spada tratta, Salvo Veneziano. L'ex vincitrice della prima edizione del 'Grande Fratello' (la stessa a cui ha preso parte il pizzaiolo siciliano) ha cercato di fornire la giusta interpretazione delle dichiarazioni dell'amico ai danni di Elisa De Panicis e Paola Di Benedetto:


L'ex gieffina, inoltre, su Instagram, ha riportato alcune battute comiche celebri del cinema italiano per portare avanti le proprie tesi:


 











Visualizza questo post su Instagram























 

Un post condiviso da Cristina Plevani (@cristinaplevani) in data:


"Queste frasi sono battute di comici italiani. Se fossero rivolte ad una donna assumerebbero lo stesso significato pur sapendo in che contesto vengono pronunciate? Io non giustifico in tutto e per tutto Salvo. Spesso dimostra di avere un neurone e di utilizzarlo male. L'oratoria non è certo la sua dote e forse è per questo che è stato scelto tra gli ex dei vari gf. Anzi, sicuramente. So come si esprime, come scrive sui social. Non è un violento. Mai avuto atteggiamenti violenti. È ignorante nel senso che ignora parecchie cose. Meglio ignorante che uomo violento verso le donne. So che i tempi sono cambiati ma credo che oggi siamo troppo esagerati nel misurare tutte le parole. Ricordo quando il pugile venne squalificato perché se ne uscì con una frase decisamente infelice, ricordo anche il tono. Qui è una triste goliardata tra 4 uomini dove uno spara la cazzata e gli altri 3 ridono, forse come avremmo riso tutti al momento. Nessuno dei 3 ha sollevato il dito e ne ha visto violenza o cattiveria. Probabilmente difendo l'indifendibile ma mi spiace che la sua persona venga associata alla figura di uomo violento. Sgridatelo, cazziatelo, fategli fare una figura di m in diretta ma non fatelo passare per quello che non è. Condannatelo per l'ignoranza".

  • shares
  • Mail