Grande Fratello Vip 4, Pago discute con Rita Rusic, Salvo Veneziano e Pasquale Laricchia (Video)

Momenti di nervosismo per Pago dopo l'incontro con la sua ex Serena Enardu, avvenuto venerdì sera.

L'incontro con la sua ex Serena Enardu, avvenuto durante la seconda puntata serale del Grande Fratello Vip 4, andata in onda venerdì scorso su Canale 5, ha lasciato qualche segno in Pago che, nelle ultime ore, ha discusso con un bel po' di coinquilini, all'interno della Casa.

La discussione dai toni più accesi ha visto come protagonista Rita Rusic. Tra la produttrice cinematografica e il cantautore sardo, non è scattato alcun tipo di feeling e la Rusic ha anche lamentato presunte mancanze di rispetto:

Mi attacca e mi manca di rispetto. Mi ha sempre detto che mi avrebbe votata, di certo non mi può stare simpatico. Io me la lego al dito, o sei con me o sei contro di me.

La discussione tra Pago e la Rusic è stata argomento di conversazione anche tra Fernanda Lessa e Carlotta Maggiorana. Stando alle loro dichiarazioni, secondo Rita Rusic, Pago non farebbe altro che riprenderla su ogni cosa da quando sono entrati nella Casa. Per Pago, le cose non starebbero così e avrebbe anche chiesto scusa alla Rusic, scuse che, però, la produttrice non ha accettato.

Pago ha avuto qualche scambio acceso di opinioni anche con Salvo Veneziano e con Pasquale Laricchia e, in questo caso, l'argomento è stato ben più spinoso. I due ex concorrenti storici dei primi GF, infatti, hanno commentato l'esperienza a Temptation Island Vip del cantautore con la ex Serena.

Salvo non ha usato giri di parole:

Da telespettatore, Serena ti ha fatto fare una figura di me*da di quelle mai viste... Scusami se mi permetto... Io, da uomo, mi sono sentito umiliato per te... Ti giuro, le ti ha mancato di rispetto in una maniera assurda, non parlo dell'atto fisico ma di quello che lei ha detto su di te, ti ha umiliato, una persona che ti ama non ti può umiliare e ti ha fatto passare per pagliaccio, da sfigato.

Pago non si è mostrato molto d'accordo con le parole di Salvo ma ha incassato il colpo senza fare una piega. Il cantautore, però, si è innervosito dopo aver ascoltato l'opinione di Pasquale Laricchia, dai toni pressoché simili. Lo sfogo di Pago:

Così sembro il deficiente che non si accorge che la gente lo sta prendendo per il c*lo! Siete arrivati, uno e due... Non è che mi potete dire tutto e io non vi posso rispondere, eh! Allora, no... Per me, non mi ha fatto fare una figura di m*rda...

Salvo Veneziano ha ribadito con forza il suo pensiero e Pago non ha più gradito i toni del confronto:

Ma voi volete avere un confronto con me o volete offendermi? Io sono come voi, né di più, né di meno, non è che voi siete su e io giù...

Pasquale Laricchia, di conseguenza, si è scusato:

Scusami se ho creato in te un disagio.

  • shares
  • Mail