Sanremo 2020, Levante: età, Diodato, fidanzato, vero nome

Levante: curiosità, fidanzato, Diodato, età e vita privata della cantante in gara al Festival di Sanremo 2020.

Levante è tra i cantanti Big in gara alla 70esima edizione del Festival di Sanremo. La cantautrice nata a Caltagirone (in provincia di Catania) nel 1987 è stata scelta da Amadeus per esibirsi sul palco del teatro Ariston con il brano Tiki Bom Bom. Questa sarà la sua primissima volta al Festival. Nel 2017 aveva detto: "Ho detto no a Sanremo? Non so nemmeno se sia mai arrivata la richiesta. Comunque non ho bisogno di altra tv ora, ma di carta e penna e della mia chitarra".

Claudia Lagona, questo il vero nome di Levante, ha vissuto fino al 2001 a Palagonia, in Sicilia. Dopodiché si è trasferita a Torino con sua mamma e i suoi tre fratelli. Suo papà è scomparso nel 1996, quando lei era ancora piccola: "Sono rimasta orfano di padre quando ero molto piccola. Mi sono affacciata al mondo dei grandi quando avrei potuto vivere la vita senza quei pensieri con cui mi sono confrontata troppo presto. Diventare grandi all’improvviso non è semplice e nelle mie canzoni parlo proprio di questo dolore", ha dichiarato. Ha vissuto anche a Leeds, nel Regno Unito, dove incide il suo singolo di debutto Alfonso.

Nel 2015, a 28 anni, si è sposata con il collega Simone Cogo, in arte Bob Rifo (è il dj e produttore di The Bloody Beetroots), ma il loro matrimonio è terminato nel 2017. Poco dopo si è fidanzata con il cantautore Diodato (anche lui in gara al Festival di Sanremo 2020), finita nel 2019. A lui ha dedicato la canzone Antonio: "L’avevo scritta quando ancora stavamo insieme, poi quando ho chiuso il disco la nostra storia era finita. Ma ho deciso di lasciarla perché abbiamo avuto una bellissima storia d’amore che si meritava una bellissima canzone d’amore. Non si rinnega la felicità vissuta".

Attualmente Levante si dichiara fidanzata, ma l'identità del nuovo fidanzato rimane misteriosa. "Sono molto felice. E giochiamo entrambi a tennis, molto bene tra l’altro. Anche a me piacerebbe mettere la foto con il mio fidanzato su Instagram per mostrare la mia felicità al mondo, ma non lo faccio, e un po’ mi dispiace, un po’ no. Perché alla fine penso che la felicità non si debba mostrare troppo: per scaramanzia, perché non tutti ti vogliono bene, e perché, come mi ha insegnato mia mamma, non è elegante".

  • shares
  • Mail