Uomini e Donne, duro scontro tra Gemma e Juan. Lei chiude la storia e lo accusa: "Sei un bluff!"

Fine della conoscenza tra Juan e Gemma nella puntata del trono Over di lunedì 7 gennaio 2020

La prima puntata del 2020 di Uomini e Donne ha visto riprendere le fila del trono Over, con protagonista Gemma e la sua tormentata storia con Juan. Dove eravamo rimasti? L'uomo aveva discusso con gli opinionisti e con la dama, negando di aver fatto qualsiasi serata nei locali. Nel backstage, Juan accusa Gemma di essere prevenuto nei suoi confronti, di non essere andata a Napoli, aggiungendo: "Non sono l'uomo per te" prima di abbandonarla sul divanetto (in lacrime, tra le braccia di Tina).

L'opinionista ci tiene a sottolineare dell'inesistenza di un'alleanza tra lei e Gemma (come vociferato dai social). E Gemma, in camerino, si sfoga, piangendo:

"Non ho sentito un gesto sincero, un trasporto vero. La cosa che mi ha destabilizzata è che vedevo che tutto quello che succedeva gli scivolava addosso, rideva. Ho visto qualcosa che non mi tornava. Era come se avessi sentito una sensazione diversa da tutto quello che avevo creduto fino a quel momento. Vedevo le cose ma cercavo di andare avanti, ho dato retta al cuore e non alla ragione. Pensavo che mi prendesse in braccio e mi portasse via..."

Gemma entra in studio e si sfoga:

"Dal 25 ottobre al 25 dicembre ho vissuto un'illusione. Mi prendo la responsabilità per la mia ingenuità, la mia spontaneità. Il fatto che lui si sia presentato in modo piacente mi aveva conquistata. E' stato forse fatto tutto per poter rimanere in trasmissione. Ho passato, dopo l'ultima puntata, dei giorni molto brutti. Si sono infranti tutti i miei sogni, sono stata anche male fisicamente. Non perdono a lui di avermi derubata di quello che era la mia ingenuità, non glielo perdono proprio. Successivamente mi sono resa conto -visto che era sempre presente quel mio essere più avanti- ha approfittato della mia infatuazione per sentirsi molto forte nei miei confronti, per umiliarmi di settimana in settimana. C'era sempre qualcosa di più importante rispetto a me. Il mio errore è stato di aver creduto in lui in modo così genuino. Qualche giorno fa mi ha poi cercata ripetutamente, con messaggi. Mi ha fatto capire come sarebbe potuto essere... io ero troppo avanti ma poi la corda si è spezzata. Quando mi ha cercata, io non ho più avuto voglia di sentirlo. Voleva pare di "Noi" ma mi sembra che non ci fosse un "Noi" tra di noi. Lui era lui, io ero lui, non c'era la chimica, non c'era quello, non c'era quell'altro, non c'era niente. E poi pensi, ripensi... mi metto sotto accusa per i miei errori, lo ammetto, ma poi ho visto le cose chiaramente. C'è stat auna telefonata fredda tra di noi, tre parole. Per me questo è tutto quello che è accaduto, non si è fatto sentire. Lui dopo la puntata se ne va, non lo sento più assolutamente. "

Juan è venuto in trasmissione per chiarire e chiede scusa per essere andato via improvvisamente nella precedente puntata:

"Anche io ho avuto il mio malessere, ho avuto tempo di metabolizzare. Per me il sentimento è come un libro che va letto fra il rigo..." inizia ma Gemma lo interrompe, pregandolo di non fare l'incantatore.

"Visto che fra noi c'è stata la chimica... A me delle cose non sono piaciute di te, questo mi ha bloccato"

Gemma lo accusa di averlo ridicolizzata davanti a tutti ma lui nega: "Sono stato attratto da te...", mentre il pubblico rumoreggia.

"Ho visto certe cose tue che non mi sono piaciute e mi sono raffreddato..."

Gemma ficcante: "Sai cosa sei Juan? Un bluff! Non vali niente, meno di niente! E ti porto le prove che sei un bugiardo!"

Poi la donna continua: "Non ti sei bloccato, una persona come te?! Dall'alto della tua sensibilità?!" E ironizza su certi rumori in bagno dell'uomo, al mattino del loro risveglio in hotel, tra le risate del pubblico.

Gemma insinua che Juan sia venuto nel programma per "una scommessa" ma lui nega ("Sono venuto in questa trasmissione ma non lo sapeva nessuno e non pensavo nemmeno di rimanere").

"Abbiamo fatto un'esterna, era una domenica. Ti chiedi di rimanere qua, il 24 novembre. C'è stata una festa, tempo addietro, tu partecipasti. In quel contesto c'era la tua ex. Ti dissi "L'hai vista?" e mi hai risposto "Si, per carità, come se avessi visto Belzebù..." Mi disse che lei si era avvicinata e lui era rientrato per non parlarle. Avevo fatto una domanda precisa. Invece, la settimana successiva, quando ti chiesi di rimanere a Roma, c'è una fotografia insieme a lei..."

Lui non ricorda di aver pranzato con lei e, vedendo la foto, dice che non è la sua ex ma una sua amica.

Juan si lamenta di troppi dettagli personali tra lui e Gemma che sono usciti durante il programma ("Forse ho sottovalutato questa cosa nella trasmissione"). Aurora interviene per dire che comunque anche Gemma ha voluto continuare a conoscerlo, dandole parte della responsabilità nella vicenda.

Gemma definisce chiusa la conoscenza con Juan mentre l'uomo aggiunge:

"Vorrei conoscerla ancora ulteriormente ma credo che lei non voglia farsi conoscere come vorrei io... è un peccato"

E il pubblico, giustamente, torna a borbottare vistosamente.

Gemma rifiuta (fortunatamente) l'invito di Juan: "No, assolutamente, non mi hai voluto conoscere".

Dopo il saluto, Juan chiede di rimanere fino alla fine della registrazione della puntata.

  • shares
  • Mail