La moglie di Francesco Facchinetti, Wilma Helena Faissol, ha confessato via social di esser stata vittima di una brutta disavventura. La donna è scivolata da cavallo e senza volerlo l’animale l’ha calpestata all’altezza della nuca. Wilma è stata trasportata in ospedale con codice rosso, ma presso il nosocomio ha dovuto aspettare quasi 6 ore prima di poter ricevere assistenza.

Wilma Helena Faissol: l’incidente

La moglie di Francesco Facchinetti, Wilma Helena Faissol, è caduta da cavallo e ha riportato alcuni traumi alla nuca. Attraverso i social la donna e suo marito si sono lamentati perché all’ospedale di Desio Wilma ha dovuto attendere circa 6 ore prima di poter essere finalmente visitata e sottoposta a una tac, nonostante il suo fosse un caso da codice rosso. Una volta rientrata a casa la donna si sarebbe sentita male e questa volta avrebbe deciso di rivolgersi all’ospedale di Sant’Anna di Cantù, dove avrebbe ricevuto immediata assistenza e dove le sarebbero stati riscontrati un trauma cranico non commotivo e policontusioni.

Fortunatamente le conseguenze non sarebbero state gravi e, come ha fatto notare la stessa Faissol insieme a suo marito, le cose avrebbero potuto andare molto peggio vista la stazza del cavallo. Sui social in tanti tra fan, amici e colleghi hanno inviato a Wilma i loro messaggi d’affetto e sono in attesa di saperne di più sulle sue condizioni.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - GOSSIPBLOG

ultimo aggiornamento: 27-01-2022


Fedez e Chiara Ferragni in crisi? Spunta l’ipotesi della terza persona

Paura per Kim Rossi Stuart: il figlio è caduto nel Tevere