Iva Zanicchi, ricoverata all’ospedale di Vimercate per una polmonite bilaterale, conseguenza del COVID-19, ha finalmente lasciato l’ospedale per fare ritorno a casa.

Qualche giorno fa, la cantante e conduttrice aveva postato un video con il quale aveva comunicato un riacutizzarsi dei sintomi che le hanno impedito di essere dimessa dall’ospedale (“Sono ancora qui all’ospedale ma sto bene, mi è tornata la febbre, pensavo di tornare a casa ma ancora no. Però volevo ringraziare tutti perché non ho mai ricevuto una dimostrazione così grande di affetto”).

Oggi, invece, la Zanicchi ha finalmente comunicato la bella notizia e l’ha fatto nuovamente via social, con un video con il quale ha voluto ringraziare tutto il personale medico che si è occupata di lei. Di seguito, trovate il post:

Sono uscita dall’ospedale, vado a casa, volevo ringraziare loro, perché non sono solo eroi, sono PROFESSIONISTI. Fanno dei grandi sacrifici e non si fermano MAI! Vi auguro ogni bene!!!! E grazie anche a tutti voi per i bellissimi messaggi che ho ricevuto in questi giorni. Fate attenzione, un bacio.

Nel video, invece, Iva Zanicchi ha voluto coinvolgere tutti i medici e gli infermieri del reparto dov’è stata ricoverata e dove vi è rimasta per 8 giorni:

Sono qui con questi ragazzi meravigliosi, medici e infermieri, sono tutti speciali, sono all’ospedale di Vimercate, prima abbiamo detto che erano eroi e poi abbiamo anche denigrato queste persone, questi sono professionisti che ci curano e ci salvano la vita! Sono bravissimi, fanno sacrifici inenarrabili, insomma, non si fermano mai. Io vi ringrazio, finalmente vado a casa, sono felice, vi auguro ogni bene davvero, buon lavoro, sono commossa…

Un pensiero speciale, Iva Zanicchi l’ha riservato ad una dottoressa dell’ospedale di Vimercate:

Questa dottoressa mi ha curato giorno e notte, mi ha anche cantato Zingara a letto! Grazie dottoressa, lei è stato un angelo vero!

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Attualità Leggi tutto
I video di Pinkblog Guarda di più