Costantino Vitagliano ha svelato i retroscena sul suo rapporto con Maurizio Costanzo, scomparso il 24 febbraio scorso.

Costantino Vitagliano ha ottenuto grande successo a Uomini e Donne e a seguire ha partecipato spesso ai programmi condotti da Maurizio Costanzo, il celebre giornalista deceduto lo scorso 24 febbraio. In un’intervista a Rtl 102.5 lo stesso Costantino ha voluto ricordare Costanzo e celebrare il famoso volto tv.

“Ho fatto parte della famiglia di Costanzo per più di dieci anni. Ho lavorato con loro per molti programmi tv, Maurizio scrisse il mio film e poi Buona Domenica. La prima volta, ospite al MCS, entrai nelle grazie di Costanzo e mi disse: ‘Questo lo vendo a tranci'”, ha confessato, e ancora: “La mattina mi chiamava per farmi vedere la curva degli ascolti. Fino a quando sei alto, allora funzioni. E io stavo tranquillo. Devo tanto, tutto, a Costanzo che mi ha insegnato a stare in televisione”. 

Costantino Vitagliano
Costantino Vitagliano

Costantino Vitagliano: il ricordo di Maurizio Costanzo

A oltre un mese dalla scomparsa di Maurizio Costanzo, Costantino Vitagliano ha voluto esprimere le sue parole in ricordo del celebre giornalista che, insieme alla moglie Maria De Filippi, è stato in qualche modo artefice del suo successo. La carriera tv di Costantino ha subito alcuni alti e bassi e lui stesso ha confessato di aver dovuto prendere una pausa dalle scene a causa dei suoi continui attacchi di panico.

“Ho vissuto per 10 anni l’incubo degli attacchi di panico. Almeno tre o quattro volte nella mia vita ho pensato di non farcela, noi del mondo dello spettacolo siamo liberi professionisti e viviamo nella precarietà. Ho iniziato come modello e poi sono calato. I dieci anni di tv con sfilate e serate mi hanno massacrato. Non ero più me stesso, non avevo più una vita. Avevo in tasca sempre le gocce di tranquillanti”, ha confessato a Rtl 102.5 in merito a quel drammatico periodo.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2023 - GOSSIPBLOG

ultimo aggiornamento: 04-04-2023


Platinette, il messaggio dall’ospedale dopo l’ictus: “Parlo a fatica”

Tommaso Zorzi dopo la circoncisione: “La sto vivendo come una nuova verginità”