Al GF Vip Antonino Spinalbese ha confessato di esser stato lui la causa della fine della relazione con Belen Rodriguez.

Appena due mesi dopo la nascita della loro figlia, Luna Marì, Antonino Spinalbese e Belen Rodriguez si sono detti addio. Ora che è concorrente del Grande Fratello Vip Antonino Spinalbese ha svelato alcuni retroscena sulla rottura dalla showgirl argentina e ha svelato che sarebbe stato lui a volere la separazione. “Quando Luna è nata e io mi sono lasciato, mia mamma mi ha detto: “Guarda mi trasferisco io da te”. Io gli ho detto: “No assolutamente, tu hai mia sorella che è un’altra bambina, devi stare con lei. Perché io ho sbagliato, io ho fatto saltare una relazione”, ha dichiarato l’hair stylist prendendosi la responsabilità di quanto accaduto.

Antonino Spinalbese
Antonino Spinalbese

Antonino Spinalbese: la confessione sull’addio a Belen

Inaspettatamente Antonino Spinalbese ha confessato di esser stato lui a volere la separazione da Belen Rodriguez che, finora, non ha mai svelato pubblicamente i motivi della loro decisione. La coppia era insieme da appena un anno quando è nata la figlia Luna Marì e, dopo due mesi dalla nascita della bambina, i due si sono detti addio e la showgirl è tornata tra le braccia del suo ex marito, Stefano De Martino.

Per la prima volta al GF Vip Antonino si è assunto le responsabilità della vicenda, mentre Belen continua a mantenere il più totale silenzio a riguardo. In tanti si chiedono se tra i due ci saranno ulteriori sviluppi e intanto, all’interno del programma tv, sembra che Antonino sia sempre più interessato a Ginevra Lamborghini. Tra i due sboccerà qualcosa all’interno della casa più spiata d’Italia?

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - GOSSIPBLOG

ultimo aggiornamento: 26-09-2022


Samuel Peron, lo straziante ricordo della mamma scomparsa: “Le ho detto che sarebbe diventata nonna”

Silvia Provvedi e il compagno in carcere: “Lui e Nicole hanno un legame fortissimo”