Dopo la diretta di ieri sera del Grande Fratello Vip, Matilde Brandi si è lasciata andare ad alcune riflessioni sul meccanismo del reality. Parlando con Andrea Zelletta, la showgirl ha ammesso che alcune dinamiche del gioco per lei sono davvero insostenibili:

Ora rimani tu, Pierpaolo, Enock… Che fai? Non lo puoi fare. Io lo faccio. Io glielo dico. È un gioco che non mi piace. Non ce la faccio. Lo sai solo quando ci sei dentro.

In particolare la Brandi ha spiegato di essere scossa per come alcuni episodi, apparentemente innocui, siano stati raccontati in puntata in maniera molto più enfatizzata. Il riferimento è agli scherzi di Tommaso Zorzi, Francesco Oppini e Elisabetta Gregoraci, interpretati in maniera non benevola da Alfonso Signorini. La Brandi ha infatti confidato di esserci rimasta male per come il pubblico ha avvertito da fuori questi episodi di divertimento che, in alcun modo, volevano ferire qualcuno.

Chiacchierando con Pierpaolo Pretelli ed Elisabetta Gregoraci, la Brandi ha detto:

Alcune volte hai bisogno di stare in un ambiente un po’ più normale. Forse per molti del gruppo non è così, ma io arrivo ad un certo punto che mi ritrovo come se fosse un gioco al massacro, che non riesco a sostenere. Mi diverto quando c’è del caz*****io. Oggi va bene, avevo chi nominare, ma se restiamo solo noi? Che faccio?

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Italiano Leggi tutto