Stasera, domenica 27 settembre 2020, a ‘Live non è la d’Urso’, Daniela Del Secco d’Aragona ha avuto la possibilità di ascoltare le parole pronunciate da Patrizia De Blanck all’interno della casa del ‘Grande Fratello Vip 5’. La contessa l’ha definita ‘fasulla’ per la sua possibile appartenenza ad una famiglia nobile (Qui, il video).

Marchesa: “L’agglomerato utilizza un linguaggio scatologico, di cacca. Veramente inappropriato. Lei non dovrebbe parlare”.

L’intervento di Andrea, figlio adottivo di Marina Ripa di Meana, accende una rissa verbale:

Ripa di Meana: “Tu non sei marchesa. Non tirare in ballo Marina perché lei non si può difendere. Io ti chiamavo personalmente per prenotare i massaggi a Marina”.

Marchesa: “Sei un grande bugiardo, spergiuro. Fino ad ieri sei stato il maggiordomo di Marina”.

Ripa di Meana: “Sei una giornalista ma estetista molto brava. Marina ti ha mandato anche molto amiche”.

Marchesa: “Partiamo con le cause legali. Da me venivano tutti perché avevo lo studio in Via Condotti in Piazza di Spagna. Vuoi racimolare qualche denaro e vieni da me. Io vengo chiamata ed ho una vita splendente. Sei il nulla, ho grande rispetto per le estetiste. Ma io sono laureata in Estetologia. Capisco perché Lucrezia ti odia, sei una vergogna”.

Il primo round si è concluso con la padrona di casa costretta a chiudere i microfoni per sedare gli animi.

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Dichiarazioni e interviste Leggi tutto