A pochi giorni dalla scelta imprevista, Davide Lorusso ha affidato, ad ‘Uomini e Donne Magazine’, le proprie emozioni nel conoscere una persona speciale come Jessica Antonini, neo tronista del programma di Maria De Filippi:

“Non so se si possa parlare di un vero e proprio colpo di fulmine, ma sicuramente ci siamo trovati immediatamente con gli sguardi. Prima che Jessica mi portasse in esterna, in studio avevamo iniziato a studiarci con gli occhi. Poi, durante l’uscita, si è acceso qualcosa in più e ci siamo trovati a parlare anche di argomenti non banali. È nato tutto con uno sguardo”.

Il corteggiatore è rimasto realmente colpito dalla ragazza:

“La sua storia è molto intensa e profonda. Dalla prima esterna sono rimasto catturato dal fatto che, pur essendosi mostrata molto forte e a tratti con un carattere aggressivo, con me tira fuori il suo lato più dolce, femminile e sensibile. E questo mi piace tantissimo”.

Il ragazzo, che non ha mai temuto gli altri rivali, non ha alcun dubbio sul fatto di voler vivere questa conoscenza fuori dagli studi:

“Continuerebbe la nostra conoscenza, con tanti sacrifici perché non siamo vicini geograficamente. A oggi non ho alcuna idea di come potrà essere la vita all’esterno, però sono molto positivo”.

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Dichiarazioni e interviste Leggi tutto