Anche Lory Del Santo, ospite, oggi, 23 settembre 2020, di ‘Mattino 5’, ha offerto il proprio punto di vista sulla vicenda con protagonisti Massimiliano Morra e Adua Del Vesco. I due ex fidanzati, nelle scorse ore, in maniera dettagliata, hanno raccontato, all’interno della casa del ‘Grande Fratello Vip 5’, di essere stati vittime di una setta che li ha allontanati per tanti anni.

Del Santo: “Ho qualcosa da dire su questa vicenda. Quando stavo preparando The Lady, la mia migliore attrice l’ho mandata a Roma per fare dei provini per queste fiction. A questa ragazza hanno cambiato il nome. Mi hanno mandato il contratto, lei è andata a Roma 4 volte per firmare il contratto. Poi è scomparsa. Mi ha telefonato dicendo che andava a Los Angeles per studiare l’inglese. Ha cambiato il numero. E da lì l’hanno incorporata in questa situazione, non l’ho più rivista. Parlano di questa agenzia, so solo che questa ragazza è scomparsa”

Sorge: “Se partiamo dal presupposto che da lì è partita la storia tra Adua e Garko già questo mi faceva pensare. Da quello che sta venendo fuori Vallettopoli è solo un aperitivo di quello che ci aspetta. Sperando che qualcuno abbia il coraggio di scavare in fondo. Massimiliano e Adua erano anche preoccupati nel dire certe cose. Ci aspettiamo cose molto eclatanti. Possiamo dire che è successo qualcosa di brutto e lo vogliamo sapere”.

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Dichiarazioni e interviste Leggi tutto