Nel corso della seconda puntata di ‘Live non è la d’Urso, in onda, stasera, 20 settembre 2020, c’è stato un acceso diverbio tra Alba Parietti e Caterina Collovati, in studio, per affrontare la polemica sul corpo delle donne. Partendo dal controverso caso di Arisa che, si è mostrata, nelle scorse settimane, senza filtri, su Instagram, la showgirl e la giornalista ne hanno approfittato per darsele (in senso figurato, per carità) di santa ragione (Qui, il video):

Parietti: “Io credo che ognuno può rappresentarsi come meglio crede. Io trovo che Arisa sia molto coerente con quello che è. Lei si piace così…”

Collovati: “Si piace a gambe aperte?!”

Parietti: “Sei più volgare tu per quello che stai dicendo ora che lei con quella foto”

Collovati: “Penso che arrivare ad una certa età sia giusto lasciare il cellulare in salotto e portarsi in bagno un libro”

Parietti: “Tu dici mie colleghe… io non ho ancora capito bene il tuo mestiere…”

Collovati: “Io sono giornalista… Non so il tuo… cara Alba. Sei passata da sgabelli, minigonne sui sgabelli più di trent’anni fa. Poi, commenti la cronaca nera. Tre minuti dopo ti metti in bagno”

Parietti: “Parlo persino con te… pensa come è finita male la mia carriera”

Collovati: “Dobbiamo ascoltare continuamente i tuoi vaniloqui… sei famosa per la tua arroganza. Pensa a fotografarti meno alla tua età. Ho un anno meno di te… Potrei scattare delle foto da pubblicare ma non ci penso proprio perché forse ho più senno…”

Parietti: “Tu sei simpaticissima al pubblico… è notorio. Hai mai provato con un bravo analista?! Stai dando di te uno spettacolo orribile. Un po’ sciacqualattughe… Basso livello. Discutere con te non mi fa onore… preferisco chiuderla qua”

Collovati: “Tutta l’Italia ti conosce…”.

La resa dei conti tra le due opinioniste non si è fatta attendere:

Parietti: “Sei un rumore”.

Collovati: “Sei una povera di spirito. Ti sono rimaste solo queste offese”.

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Dichiarazioni e interviste Leggi tutto