Il Grande Fratello VIP 5 sta per aprirsi, ma è come se fosse già cominciato a vedere le dichiarazioni di Tommaso Zorzi, futuro concorrente della casa, rivolte ad un’altra delle protagoniste del cast: Patrizia de Blanck.

Nel settimanale Chi, diretto dal conduttore del reality show Alfonso Signorini, l’influencer ha rilasciato un’intervista nella quale racconta come vive l’avvicinamento all’esordio che, ricordiamo, avverrà il 14 settembre:

Credo che in tutte le edizioni del programma non ci sia mai stato uno come me, sono diverso dagli altri e ve ne accorgerete. Sono vulcanico, un creatore di idee al secondo. Il Gf Vip è una palestra televisiva per chi ama questo lavoro. Il compromesso giusto per conoscere.

La determinazione dunque non gli manca.

Io ho solo una paura, devo contare fino a dieci. Se mi partono i 5 minuti è una tragedia. Se mi toccano determinati tasti so già che per me sarà la fine… preparatevi al Tommy Show. Se mi nomini, organizzo una festa apposta per non invitarti e lo farò anche nella Casa. Se mi nominano sarà il loro peggior incubo

Dei concorrenti che sono in lizza per varcare la porta rossa, lui ammette di conoscere solo Patrizia de Blanck per la quale spende due parole che risuonano più come una critica: “Lei è un personaggio del Gattopardo, la nobile decaduta, quel vecchio stampo lì“. Come la prenderà la scoppiettante Contessa?

Conosciamo il suo carattere fumantino, dovremo prepararci ad aspri scontri…generazionali?

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Reality Leggi tutto