Macaulay Culkin, il bambino di "Mamma ho perso l'aereo" ha 40 anni: com'è diventato

Ecco cosa fa oggi nella vita il protagonista di "Mamma ho perso l'aereo".

Macaulay Culkin ha compiuto 40 anni. Forse, il suo nome, non vi dirà granché. Ma il suo volto sì, senza dubbio: si tratta del protagonista di Mamma Ho Perso l'Aereo. Diventato iper popolare negli anni Novanta, in quegli anni Macaulay è stato l'impersonificazione del concetto di "bambino prodigio" con contratti milionari, amicizie invidiate da tutti (come quella con Michael Jackson) e fan da tutto il mondo. Ma non era tutto rose e fiori per lui. Dapprima ci si sono messi i contenziosi familiari tra i suoi genitori per la sua custodia, poi alcuni flop al cinema (d'altronde, in sette anni, dal 1990 in poi, prese parte a ben 15 film): così, dopo la grande ascesa, è arrivata la grande discesa.

Così Macaulay Culkin decise di mettere da parte il mondo del cinema. Ma proprio lì, in quel momento, sono cominciati i veri problemi: la droga, gli arresti, la depressione. Più i problemi aumentavano, più la popolarità diminuiva assieme alle occasioni di rientrare nel "giro". Dai film a low budget fino alla band che fondò qualche anno dopo, ogni occasione di rilancio è stata rigettata da pubblico. Macaulay Culkin, insomma, è stato condannato a rimanere per tutta la vita il bambino dalla faccia angelica (ma neppure troppo) di Mamma ho perso l'aereo, l’indimenticabile Kevin McCallister.

Che fa Macaulay Culkin oggi? Com'è diventato?

Ora che è diventato finalmente grande, Macaulay Culkin è riuscito a trovare il suo posto nel mondo. È diventato l’editore di un sito satirico, Bunny Ears. Ma è anche tornato a riaffacciarsi al mondo del cinema: nel 2018 ha recitato nel film Changeland, mentre due anni prima era nel cast di Zoolander 2.

Questo, però, potrebbe essere il suo anno della ribalta. Secondo le indiscrezioni sarà nel cast della prossima stagione di American Horror Story, prevista per il prossimo autunno. Mentre tornerà davanti alla macchina da presa anche per il reboot di Mamma ho perso l'aereo, in lavorazione per la piattaforma di streaming Disney +: lui avrà un piccolo ruolo.

  • shares
  • Mail