Alessia Marcuzzi: "Mio marito è qui accanto a me e sta ridendo..."

La smentita (implicita) della crisi coniugale tra la conduttrice di Temptation Island e il marito Paolo Calabresi

Alessia Marcuzzi è stata, suo malgrado, al centro del gossip estivo. Tutta 'colpa' dei rumors sulla presunta crisi matrimoniale con Paolo Calabresi, dovuta al presunto flirt con Stefano De Martino, che nel frattempo ha definitivamente rotto con Belen Rodriguez.

Dopo le smentite esplicite dei diretti interessati (in realtà si sono esposti soltanto De Martino e Rodriguez, mentre la conduttrice di Temptation Island ha scelto la via del silenzio), oggi arriva quella implicita proprio della Marcuzzi. Nel corso dell'intervista concessa a Tv Sorrisi e Canzoni, infatti, ha detto "mio marito Paolo (Calabresi), che è qui accanto a me mentre parliamo al telefono, sta ridendo", evidenziando come il rapporto matrimoniale sia più saldo (e sereno) che mai.

In merito alle critiche che le vengono rivolte sui social, la Marcuzzi ha replicato:

All’inizio ci stavo male, poi ho capito che molti ‘hater’ fanno cosi per attirare l’attenzione e ho imparato a mandare baci a tutti, anche a loro. Così si smontano.

Se effettivamente ci sia stata una tempesta, poi superata, o se il cielo sia rimasto sempre limpido e senza nuvole non lo sapremo mai. Quel che appare chiaro è che ad oggi il matrimonio tra Alessia e Paolo gode di ottima salute.

Per la cronaca, a proposito della scelta di ospitare un cast nip nella prossima edizione di Temptation Island, in onda da settembre su Canale 5, la Marcuzzi ha spiegato come è nata l'idea:

Sono molto felice perché sono tornata al mio primo amore con i reality fatti di persone comuni, come quando conducevo il ‘Grande Fratello’. Con Maria De Filippi ne abbiamo parlato a lungo, all’inizio pensavamo di fare un misto di coppie, famose e non famose. Poi però siamo state d’accordo che le persone si riconoscono e si identificano di più in chi somiglia ai vicini di casa, ai colleghi di lavoro. Ed è la forza di questo programma, il motivo per cui piace a tutti, adulti e giovanissimi.

  • shares
  • Mail