Temptation Island Oggi, Annamaria Laino e Antonio Martello: "Se Dio vuole, verrà anche un bambino..." (Video)

Le dichiarazioni di Annamaria e Antonio, un mese dopo Temptation Island.

Nell'ultima puntata di Temptation Island, Annamaria Laino e Antonio Martello sono stati intervistati da Filippo Bisciglia un mese dopo la loro avventura nel resort del docu-reality prodotto da Maria De Filippi.

Annamaria ha esordito, dichiarando che, con Antonio, durante la visione delle puntate da casa, c'è stato un confronto e un chiarimento costante:

Attualmente, stiamo bene. Ci sono state delle incomprensioni, rivedendo le puntate. Io sono stata brava e quindi lui non ha dovuto chiedermi niente. Abbiamo continuato il nostro falò anche a casa. A Temptation Island, ho conosciuto persone bellissime e mi sono anche divertita. Non ho solo pianto. Gli ho spiegato tutto quello che ho fatto nel villaggio. Ci siamo raccontati...

Antonio, invece, ha ribadito di aver finalmente compreso i suoi errori del passato:

Quello che ho intenzione di fare con lei è dimostrarle che la amo. Io ho deciso di fare il percorso in una determinata maniera proprio per capire. Ho capito che anche un piccolo gesto, per lei, è importante. Voglio che lei capisca che non vengono i miei amici prima di lei...

Annamaria si augura che Antonio mantenga quanto promesso:

Non devo rimproverarlo. Le cose devono venire anche da lui altrimenti c'è il rischio che non sia maturato per niente... Spero che lui riesca a fare ciò che dice. Io non aspetterò in eterno che Antonio cresca. Ringrazio Temptation per il viaggio che ho fatto all'interno di me stessa. Non ho più paura di stare da sola e mi amo molto di più. Questo lo deve spaventare!

Antonio, infine, ha anche parlato del progetto di avere un figlio con Annamaria:

Se Dio vuole, verrà anche un bambino... Lei può avere tutti i dubbi del mondo, che sono immaturo, che sono un eterno Peter Pan, ma non deve avere il dubbio che non la ami. Io l'ho sempre detto che un'altra come Annamaria non la trovo. Le crepe, tra noi, sono tutte recuperabili. Annamaria ha tanto amore da dare, spero che lei diventi madre e mi auguro di ritrovare con lei la serenità dei primi giorni.

Cliccando sulla foto in alto, c'è il video.

  • shares
  • Mail