Andrea Damante nella bufera: violate regole anti-covid in discoteca, disposta la chiusura (FOTO)

I social del DJ presi di mira, la discoteca sotto accusa sui social: disposta la chiusura.

Il DJ Andrea Damante è tornato presente sulla bocca del gossip ma stavolta la situazione che lo coinvolge non riguarda la sfera sentimentale. Con Giulia de Lellis fino ad ora sta (ri)andando tutto a gonfie vele perciò i fan che hanno visto il suo nome balzato sui trending topic di Twitter possono stare sereni. La 'bravata' - se così vogliamo chiamarla - ci porta ad Alba Adriatica, in una discoteca (Il gattopardo) colma di persone per assistere e ballare al Dj set del Dama.

Colma di persone sì, ma anche troppe probabilmente a vedere dai video pubblicati da Andrea sul suo profilo Instagram che è stato preso di mira dalle critiche, attaccato per aver svolto il suo lavoro in un ambiente che a quanto pare non ha rispettato le norme anti-covid con un assembramento importante.

Il quotidiano il Centro ha riportato un dettaglio secondo cui all'interno del locale sarebero entrate oltre 2.000 persone, la maggior parte giovani fra i 18 e i 22 anni. Dopo un controllo, il questore di Teramo Enrico de Simone ha disposto la chiusura della discoteca è stata chiusa per 5 giorni data, appunto, la violazione delle norme.

  • shares
  • Mail