Belen Rodriguez e Stefano De Martino sono in crisi, ecco perché

Il settimanale Oggi svela i retroscena della nuova crisi tra Belen Rodriguez e Stefano De Martino

Ormai è ufficiale la nuova crisi tra Belen Rodriguez e Stefano De Martino, che poco più di un anno fa si erano ritrovati, dopo la fine del loro matrimonio.

Nella giornata di ieri la showgirl, con un video pubblicato su Instagram, aveva confermato le indiscrezioni pubblicate dal settimanale Chi, negando però il presunto ritorno di fiamma con l'ex fidanzato Andrea Iannone.

Il settimanale Oggi ricostruisce le tappe della crisi a sorpresa che ha coinvolto la coppia. Secondo il magazine la goccia che ha fatto traboccare il vaso sarebbe arrivata a metà quarantena "quando il virus ha imposto la vicinanza e non ha lasciato né vie di fuga né bolle di intimità per aggiustare o cicatrizzare le liti". In particolare "l’apice è una discussione accesissima nelle viscere del bel palazzo di zona Moscova in cui abita la coppia".

Allo stress da convivenza forzata si sarebbe aggiunto poi il problema della lontananza, visto che De Martino si è spostato a Napoli per registrare le nuove puntate di Made in Sud (in onda prossimamente su Rai2):

A fine aprile, infatti, tre giorni dopo la sfuriata intercettata da più di un inquilino, Stefano scende a Napoli per lavoro, e né dà triste annuncio nelle sue Stories. Da lì si interrompono le comunicazioni.

Da quel momento sarebbe sceso il silenzio tra Belen e Stefano. Secondo Oggi, giovedì 21 maggio "Stefano rientra a Milano e, anziché volare da Belen, va dritto a casa dei suoi genitori, ai bordi del quartiere Isola". Nemmeno il giorno successivo i due si incontrano, mentre sabato 23 il ballerino "fa un salto a casa, saluta Santiago, torna dai genitori, carica all'inverosimile la sua Mini e prende l’autostrada del Sole, direzione Napoli".

Foto via Instagram

  • shares
  • Mail