Ursula Bennardo commenta il caso Ciavarro/Incorvaia: "Che figura di m***a" (VIDEO)

Per la futura moglie di Sossio Aruta Paolo e Clizia: "sono personaggi che palesemente prendono per il c**o gli italiani".

Fa ancora rumore (e non può essere altrimenti) la smascherata di Barbara d'Urso a Paolo Ciavarro e Clizia Incorvaia, rei di aver spacciato il loro incontro a Live non è la d'Urso come il primo dopo 3 mesi di lontananza, mentre in realtà i due si erano già visti e riabbracciati il giorno prima per un servizio fotografico. Il web si è letteralmente scatenato contro la coppia che si è vista rovinare in diretta quello che poteva essere un momento vero e romantico, ma che in realtà celava un retroscena che a tanti non è affatto piaciuto.

Nemmeno alla futura moglie di Sossio Aruta, Ursula Bennardo, che sul suo profilo Instagram ne ha approfittato per prendersi un po' di tempo e commentare il caso esploso domenica sera su Canale 5. Le parole dell'ex protagonista di Uomini e Donne e Temptation Island VIP sono come un fendente:

Sinceramente capisco tutto il rumore che sta facendo il web, è veramente assurdo, è stata una figura di m***a - afferma - Penso che Barbara sia stata anche troppo dolce e gentile, per quanto li abbia s***dati in diretta.

L'affondo di Ursula è senza pietà:

Non meritavano più di ricevere quella bellissima sorpresa del letto e tutto il resto. Meritavano di essere salutati subito, collegamento chiuso, ciao e arrivederci a mai più. Vi auguriamo tanta fortuna, ovviamente altrove, e di non essere mai più invitati. Io non posso prendere a calci nel c**o queste persone, quindi come voi posso essere solo spettatrice. Ovviamente cerco di non esserlo quando ci sono personaggi che palesemente prendono per il c**o gli italiani.

La Bennardo, incredula, evidentemente non vede nulla di buono tra Paolo e Clizia. Da parte sua arriva l'accusa di fare delle strategie sottolineando: "Penso che alcune persone facciano determinate cose per avere visibilità e molto spesso il pubblico gliela dà, così come le trasmissioni."

Un'altra stoccata è servita in conclusione dell'intervento:

Dovrebbe essere apprezzata solo la verità e la spontaneità. Dovrebbe avere spazio la persona che ha una bella storia, sincera, dove non c’è del falso dietro.

 

  • shares
  • Mail