Clizia Incorvaia e Paolo Ciavarro si reincontrano ma Barbara d'Urso li sbugiarda: "Vi siete già incontrati"

Sorpresa spenta dalla rivelazione clamorosa della conduttrice: "Perché stiamo qui a fare questa sceneggiata?".

Un clamoroso colpo di scena nel giorno in cui teoricamente Paolo Ciavarro e Clizia Incorvaia si sarebbero dovuti rivedere per la prima volta in assoluto dopo 3 mesi esatti. La coppia di innamorati conosciuti all'interno della casa del Grande Fratello VIP avevano lasciato intendere che oggi, domenica 24 maggio 2020, sarebbe stato il giorno in cui i due si sarebbero potuti rivedere dopo un lockdown che li aveva separati.

A Live non è la d'Urso però si scoprono gli altarini e la brutta figura è servita. Innanzitutto la produzione del programma ha potuto esaudito il desiderio di Ciavarro, ovvero quello di poter reincontrare la sua amata romanticamente in spiaggia. La scenografia ad hoc è stata costruita appositamente con tanto di un letto di petali rossi. Sia Paolo che Clizia fremevano alla voglia di potersi rivedere, ma una segnalazione arrivata direttamente a Barbara d'Urso: "La notizia è che voi vi siete già incontrati e vi siete incontrati per fare un servizio fotografico".

Cala il gelo, il silenzio totale rotto solo dall'evidente imbarazzo della coppia: "Non so cosa dire" sibilla Paolo Ciavarro, Clizia spiega: "Finiti i 14 giorni di quarantena, ieri abbiamo fatto delle foto e abbiamo ceduto". Il volto della conduttrice la dice lunga dopo aver svelato l'arcano e così affonda:

Se avete fatto delle foto per una cover di un giornale famoso e io così come gli autori non ne sapevamo nulla, perché stiamo qui a fare questa sceneggiata? Io non voglio prendere in giro il pubblico di Live non è la d'Urso. Se io ti chiedo da quanto tempo non vi vedete e tu mi rispondi "da 3 mesi" mentre invece vi siete rivisti e abbracciati ieri, io ci rimango male.

La frittata è fatta e la d'Urso sottolinea con cinismo l'errore commesso, anche mentre Clizia e Paolo si riavvicinano per potersi rivedere. Un inciampo che provoca l'effetto dell'evento a metà, spegnendo l'emozione di una scena che inizialmente aveva tutt'altro sapore.

Morale della favola: Paolo e Clizia si sono riuniti, mancava solo la certezza formale.

(QUI IL VIDEO)

  • shares
  • Mail