Amici Speciali: lo scherzo a Sabrina Ferilli 'fintamente arrestata' (video)

Sabrina Ferilli vittima di uno scherzo di Maria De Filippi durante la seconda puntata di Amici Speciali

In apertura della seconda puntata di 'Amici Speciali', in onda, stasera, venerdì 22 maggio 2020, Sabrina Ferilli è stata la vittima di uno scherzo a cui ha preso parte anche la stessa Maria De Filippi. L'attrice, infatti, ha tardato il proprio ingresso in scena, con il resto della giuria, perché fermata, nel backstage, da alcuni agenti della polizia. La diva, infatti, è stata fintamente accusata di aver sfruttato la propria immagine per aver venduto delle pillole dimagranti dal potere miracoloso (Qui, il video).

Le è stato chiesto, infine, di dare autocertificazione a voce della propria identità per poter partecipare al programma, per, poi, essere condotta in commissariato.

Dopo aver scoperto di essere 'stata in mezzo' dalla padrona di casa, la Ferilli ha tirato un sospiro di sollievo:

Ferilli: "Vedo due persone in divisa... Mi sono agitata"

De Filippi: "Dai non te la prendere".

  • shares
  • Mail