Simone Nolasco: gli rubano la macchina, lui attacca: "Sei un insulto alla vita"

Il ballerino di Amici si scaglia contro chi gli ha rubato la macchina: "Un insulto alla vita, ma la tua coscienza ti punirà"

Un'amara sorpresa per Simone Nolasco, ballerino del programma Amici di Maria De Filippi che proprio ieri notte ha subito il furto della sua macchina, parcheggiata da qualche ora a pochi passi dalla sua abitazione, a Roma. Il giovane si è infatti accorto che la sua macchina fosse scomparsa all'alba, quando è uscito di casa per andare al lavoro. Lo sfogo social non si è fatto poi attendere molto. Il ballerino di Amici, infatti, notato lo spiacevole inconveniente, ha condiviso sul suo profilo Instagram ufficiale un importante momento di rabbia, rivolgendo parole molto dure nei confronti di chiunque sia stato a rubargli l'autovettura.

Simone che, come già detto, abita a Roma, ha così affrontato il duro colpo parlando apertamente del furto subito sui suoi canali social, e in particolar modo su Instagram:

"Volevo augurare una cara notte a quella bella persona che mi ha rubato la macchina" ha infatti scritto il ballerino di Amici. "La tua coscienza ti troverà prima o poi, e mi auguro che sia nel tuo momento di fragilità più grande. Insultarti non serve a nulla, le persone come te sono un insulto alla vita".

Nolasco

, che come anticipato ha scoperto del furto solo al mattino, quando non ha più trovato la macchina che gli occorreva per recarsi a lavoro, negli studi Mediaset nei quali si stanno registrando le puntate di Amici Speciali, ha così pensato di sfogarsi con tutti i suoi fan online, che hanno cercato di consolarlo per quanto possibile.

Soltanto qualche giorno fa, vedevamo Simone ritratto su Instagram in compagnia di Ezequiel Delorenzi, suo compagno nella vita. La loro foto, accompagnata da una didascalia romantica nella quale Simone esprimeva tutti i suoi sentimenti e il suo affetto nei confronti del fidanzato, aveva fatto incetta di commenti e di likes.

Speriamo che presto Simone torni a condividere soltanto positive vibes, e che chi gli ha rubato la macchina ne paghi le conseguenze.

  • shares
  • Mail