Uomini e Donne, Raffaella Mennoia: "Giovanna Abate e Gemma Galgani? Autentiche, non sono qui per business"

Raffaella Mennoia felice per il percorso di Giovanna Abate e Gemma Galgani ad Uomini e Donne

Intervistata da 'Uomini e Donne Magazine', in edicola questa settimana, Raffaella Mennoia, storica autrice del programma di Maria De Filippi, ha spiegato, per la prima volta, la decisione di avere Gemma Galgani e Giovanna Abate come protagoniste della versione sperimentale durante la fase 1 per arginare l'epidemia del Coronavirus:

"Sono due donne che credono fortemente nell'amore, che si buttano a capofitto in quello che fanno e desiderano con tutte loro stesse che nasca un sentimento all'interno di questo contesto. Sono autentiche, non sono qui per fare business".

La Mennoia, durante l'intervista, ha espresso la propria gioia per il ritorno di fiamma tra Andrea Damante e Giulia De Lellis:

"Giulia mi aveva già avvisato qualche tempo fa delle novità e di questo riavvicinamento. Ribadisco tutta la mia felicità per loro due, perché credo che dietro il loro rapporto ci sia un sentimento profondo e sincero. In passato si sono fatti entrambi involontariamente del male: quello che ho detto loro è di cercare di non commettere più gli errori del passato. E' ciò che mi auguro per la loro coppia".

Ed, infine, ha espresso la propria vicinanza a Leonardo Greco che, qualche settimana fa, è risultato positivo al tampone:

"Appena ho saputo che era risultato positivo al tampone mi sono preoccupata e l’ho chiamato. Avrei fatto lo stesso con tutte le altre persone che hanno partecipato al programma e con cui tutta la redazione continua ad avere un ottimo rapporto. Leonardo è stato con noi tanto tempo e ci legano tanti bei ricordi".

  • shares
  • Mail