Melissa Satta, quarantena a Milano dalla Turchia

L'ex velina ora nella città meneghina con Kevin Prince Boateng e il figlio Maddox

Doveva essere inizialmente un viaggio lampo quello di Melissa Satta in Turchia, per andare a trovare il calciatore Kevin Prince Boateng, ma le restrizioni causa coronavirus l'hanno costretta a rimanere più del dovuto nell'ex Anatolia in compagnia del figlio Maddox.

Tuttavia da poche ore l'ex velina ha avuto la possibilità di ritornare con il giocatore del Besiktas e il bambino nella sua Milano, con il marito che si è dato alla passione da giardiniere per passare il tempo nel modo migliore nel corso di questa quarantena che in Italia dura dagli inizi di marzo.

Nei giorni scorsi la Satta era stata tacciata di essere scappata dall'Italia, con la diretta interessata che ha dovuto spiegare sui social che la sua non era una fuga, bensì la necessità di dover ricongiungersi alla sua famiglia. Melissa era rimasta semplicemente bloccata all'estero come tanti suoi connazionali.

  • shares
  • Mail