Grande Fratello Vip, Sossio e la lingua per imitare Antonio Zequila

Show in confessionale di Sossio, per dileggiare il rivale con il quale aveva fatto pace nei giorni scorsi

Nel corso della puntata del Grande Fratello Vip di mercoledì 1 aprile 2020, Antonio Zequila e Sossio Aruta sono tornati a discutere, nonostante alcuni giorni fa avessero fatto pace.

L'ex calciatore ha criticato l'atteggiamento tenuto dall'attore nell'ultima settimana, subito dopo aver appreso di essere in nomination:

Da quando è andato in nomination sembrava Padre Antonio d'Amalfi. Ha iniziato a chiedere scusa a tutti, anche a se stesso. Ha fatto cose che prima non faceva. Insinuo che lo abbia fatto per il pubblico a casa. Forse è strategia.

Sossio ha accusato Zequila di aver sviolinato per tutta la settimana e in confessionale ha imitato il rivale indossando (a sua insaputa - "era uno scherzo, ti chiedo scusa" ) il suo maglione e mostrando ripetutamente la lingua, come a volerlo definire un lecchino.

Zequila ha replicato, con toni pacati, dicendo a Sossia che la lingua "potevi evitare, quello sei proprio tu" e gli ha ribadito l'accusa di essere stato volgare nel reality.

  • shares
  • Mail