Grande Fratello VIP 4, Antonio Zequila: "Con la morte di mio padre ho perso la metà di me stesso"

Il concorrente racconta la sua linea della vita: famiglia, carriera, amore

Antonio Zequila è stato tra i protagonisti della quarta edizione di Grande Fratello VIP. La sua presenza in un reality show a 15 anni di distanza dalla partecipazione all'Isola dei Famosi ha portato nuova linfa nella sua vita, una vita di alti e bassi che lui stesso ha interpretato nella linea della vita raccontata all'interno della casa: "Nasco ad Atrani, un paesino vicino Salerno. Sono e sono stato un uomo fortunato. Ho avuto due genitori meravigliosi, una famiglia incredibile."

Snocciola le tappe più importanti. Prima fra tutte la famiglia, appunto: lo stretto rapporto avuto con suo padre già in età infantile: "Mi svegliavo ogni giorno alle 6 del mattino per andare a vendere magliette e pigiami. Ogni giorno della settimana andavamo in un comune diverso" una presenza venuta meno da poco più di un anno per una morte che in Antonio ha lasciato grande sofferenza:

Quando è volato in cielo io ho perso la metà di me stesso perché sono sempre stato molto legato a lui in maniera viscerale. Ormai avevo messo in conto che lui non ce l'avrebbe fatta.

Si passa alla sua carriera, una passione coltivata abbandonando gli studi e l'Università di Napoli per buttarsi nel sogno di entrare nel mondo dello spettacolo: "Volevo fare il modello o l'attore. Prima di chiamarmi al cinema e al teatro facevo i fotoromanzi. La cosa più bella riesco a farla nel 1991. Ebbi la fortuna di lavorare con Zeffirelli, ho fatto un anno di lavoro con Enrico Maria Salerno"

L'esplosione della notorietà avviene il 21 ottobre 2005 con la chiamata per la partecipazione all'Isola dei Famosi: "La mia vita è cambiata" ma pochi mesi dopo un evento ferma tutto. E' il 22 gennaio 2006, a Domenica IN si consuma la violenta lite con Adriano Pappalardo, una vicenda che costa a Zequila l'epurazione dalla Rai: "Una lite banale, mi sono lasciato provocare. Dalle stelle alle stalle. Ho avuto tante difficoltà a tornare in tv"

L'amore. Il 14 marzo 2011, l'incontro con Marina Fadda: "L'amore maturo, uno degli incontri più belli. Quando ci siamo lasciati è stato un momento di tracollo totale" ma l'entrata nella casa ha donato al concorrente una nuova iniezione di positività:

Mi sono sentito l'uomo più felice del mondo, ho tirato la parte più bella di me avendo un aereo da parte di Marina e una lettera dove scrive che mi ama ancora. Il nostro è un amore vero.
  • shares
  • Mail