Andrea Iannone, le prime parole dopo l'addio a Giulia De Lellis

Ecco cosa ha detto il pilota di MotoGp, la cui storia d'amore con Giulia De Lellis è finita da poco

Complice la quarantena obbligata per la pandemia da coronavirus in corso, Andrea Iannone su Instagram ha concesso alcune risposte anche a domande sulla sua vita privata, argomento sul quale quasi mai si è esposto. Il campione di MotoGp ha parlato - anche se non in maniera propriamente esplicita - della fine della storia d'amore con Giulia De Lellis, che sarebbe sempre più vicina al ritorno di fiamma con Andrea Damante.

Il motociclista, alle prese con un pesante processo per doping, ha risposto così quando nelle Instagram Stories gli è stato chiesto come stesse:

Bene. Vivere momenti difficili è una fortuna perché ci mettono nella condizione di capire il nostro valore e la forza che abbiamo. Oggi, più che mai, sto bene.

A chi gli ha chiesto se fosse più propenso a scegliere tra soldi, fama o amore, Iannone ha replicato con questi argomenti:

La fama vale zero se non è la conseguenza di una passione (...) I soldi non sono importanti se non li hai guadagnati con sacrificio e non puoi spenderli con la gente che ami. Il segreto è non accontentarsi. Trovare la persona giusta con la quale condividere tutto. Non è facile e spesso non è per sempre...L’importante è non avere rimpianti e conservare il rispetto per ciò che è stato. Di sicuro l’amore vero arriva al momento giusto e se non è arrivato, non è il momento giusto.

Dopo aver spiegato di non sentirsi cambiato, ma di avere la consapevolezza di essere cresciuto nell'ultimo periodo, Iannone ha assicurato di non sentirsi solo in questo momento:

Sono con mia mamma, mio fratello e angelo custode, mio padre. Passo la metà delle mie giornate nel mio garage con le mie moto. Ho tutto ciò di cui ho bisogno.

Con tanti saluti alla De Lellis.

  • shares
  • Mail