Uomini e Donne, Ida e Riccardo quarantena insieme: "Per noi momento particolare"

Un momento particolare per la coppia, che al momento sta trascorrendo la quarantena insieme, a Brescia. Con loro anche il figlio di Ida, Samuele.

Una situazione nuova quella che accomuna in questi giorni di quarantena la coppia del Trono Over di Uomini e Donne formata da Ida e Riccardo. I due, che dopo vari tira e molla stanno convivendo a Brescia, stanno trascorrendo questi giorni in casa serenamente, come raccontati anche a diversi settimanali.

Con loro in casa, ovviamente, anche il figlio di Ida Platano, Samuele, che pare con Riccardo stia riuscendo a costruire poco a poco uno splendido rapporto. Come raccontato dalla stessa Ida al magazine di Uomini e Donne, infatti:

"Riccardo sarebbe dovuto rientrare a casa il 15 marzo ma poi ha deciso di rimanere qui con me. Io continuo ad amarlo moltissimo. Riccardo è qui da me a Brescia già da diversi giorni ed è una fortuna averlo al mio fianco in questo momento. Stiamo trascorrendo questo periodo particolare insieme e per il momento non abbiamo ancora litigato. [...] Mi sta tanto vicino, anche moralmente, e questo mi fa sentire tranquilla e serena. Sono felice di averlo qui con me. Siamo convivendo in maniera piacevole, stiamo bene e viviamo con molta naturalezza questo stare sempre insieme a casa".

Un convivenza che prosegue a gonfie vele per la coppia, anche grazie al giusto equilibro che tra Ida, Riccardo e il figlio di lei Samuele si è andato a creare:

"Riccardo e Samuele piano piano stanno costruendo il loro rapporto: giocano alla Playstation, si fanno qualche dispetto a vicenda. Per entrambi questa della quarantena è una situazione nuova, ma il tempo li farà abituare".

In ultimo, Ida ricorda anche l'amica Gemma Galgani: "Niente potrà mai cambiare il nostro rapporto. Cerco di starle vicino come sempre".

  • shares
  • Mail