Grande Fratello Vip, Marcello Cirillo: "Adriana Volpe non è il tipo da perdersi dietro bei ragazzi"

Marcello Cirillo difende Adriana Volpe dai pettegolezzi del web di un suo presunto interessamento ad Andrea Denver

Dopo la lettera di sostegno, inviata dal marito Roberto Parli alla redazione di Tvblog, un altro amico, Marcello Cirillo (per anni al fianco di Adriana Volpe a 'I fatti vostri') ha voluto placare, sul nascere, ogni tipo di pettegolezzo sul rapporto cristallino tra l'amica e il modello veronese Andrea Denver. Alcune immagini, trasmesse nel datyime, potrebbero far sorgere più di qualche dubbio sull'autenticità della loro amicizia. Il forzuto influencer, in più occasioni, non ha mai nascosto di essere attratto fisicamente dalla compagna di viaggio ma di rispettare la sua condizione di donna sposata e mamma.

Il musicista, in una lunga intervista, rilasciata al settimanale 'Spy', in edicola questa settimana, cerca di riportare la questione sui binari giusti:

Cirillo: "La questione Denver è inesistente, Adriana con “Padre Denver” voleva fare qualcosa di ironico ed è uscito inutilmente sessuale. Ma potrebbe avere problemi se cominciasse a temere che suo marito Robi non la sostenga. Non è una stratega, non è una manipolatrice. E’ una donna che ha molto bisogno di sentirsi amata. Non sapete quanti ne ha avuti di belloni e modelli che l’hanno corteggiata… a pacchi! Non è il tipo da perdersi dietro ai bei ragazzi, vuole uomini con altre qualità, uomini per i quali il congiuntivo non sia una malattia degli occhi. Se non fosse felicemente sposata e madre, e se non fossi anch'io accasato e nonno, sarei semmai io il suo tipo!"

  • shares
  • Mail