Timothy Hutton accusato di aver stuprato una 14enne nel 1983

L'attore respinge ogni accusa.

Oggi 59enne, e nel 1981 premio Oscar come miglior attore non protagonista per Gente comune, Timothy Hutton è stato accusato di stupro da Sera Johnston, ex modella canadese. La donna ha puntato il dito contro Hutton, che a suo dire l'avrebbe violentata nel lontano 1983, quando aveva appena 14 anni.

Sara avrebbe conosciuto l'attore a Vancouver nel 1983, mentre si trovava in città a Granville Island con tre amiche della scuola media. Hutton stava girando il film Iceman, diretto da Fred Schepisi. Lui e due amici iniziarono a chiacchierare con le ragazze e le invitarono in hotel, come riportato da BuzzFeed News. Una volta nella stanza d'albergo dell'attore, alle ragazze furono serviti dei drink. La Johnston ha rivelato che Hutton si è avvicinato, l'ha portata in camera e l'ha violentata, mentre un suo amico guardava. La Johnston ha presentato una denuncia penale alla polizia di Vancouver a fine 2019. Ha confessato che inizialmente disse a Hutton e agli amici che aveva 17 anni, per poi ammettere di averne appea 14 anni. L'età del consenso in Canada, oggi come oggi, è 16 anni.

"Faceva male come l'inferno", ha detto la Johnston a BuzzFeed News. “Voglio dire, è stato molto doloroso. Dio. Sì, è stato estremamente doloroso. Orribile, orribile, assolutamente orribile!". In una dichiarazione fornita a BuzzFeed News, i rappresentanti di Hutton hanno dichiarato che l'attore "nega completamente e inequivocabilmente" questa storia. L'attore ha detto di non aver mai conosciuto la Johnston, sottolineando poi come "non passerà un altro minuto a nobilitare queste accuse, poiché sono palesemente false e progettate solo per estorcere denaro".

Hutton ha assunto due studi legali. Secondo i suoi avvocati, la Johnston ha assunto un avvocato per perseguire un accordo finanziario. Secondo la donna, Hutton avrebbe accettato un accordo iniziale di 135.000 (rispetto al milione e mezzo di dollari da lei chiesto), ma in seguito ha annullato l'accordo. Una delle amiche con cui la Johnston si sarebbe trovata in albergo da Hutton conferma le affermazioni di Sera , secondo cui andarono nella camera dell'attore, e confessa di aver sentito grida soffocate di dolore, ma era troppo impegnata a respingere un altro amico di Hutton.

Hutton è recentemente apparso in The Haunting of Hill House di Netflix, How to Get Away With Murder della ABC e Jack Ryan su Amazon.

Fonte: HollywoodReporter

  • shares
  • Mail