Max Giusti: Il Cantante Mascherato, film, teatro, altezza, età

Vita privata, gossip, curiosità su Max Giusti

Conosciamo meglio Max Giusti, all'anagrafe Massimiliano Giusti, tra gli showman più amati della televisione italiana, nonché uno dei tre sospettati a celarsi sotto la maschera del Leone de Il Cantante Mascherato. Prima di vederlo ospite nella puntata di stasera, venerdì 24 gennaio 2020, per il confronto con gli altri indiziati, Adriano Pappalardo e Al Bano, conosciamolo meglio.

Nato a Roma il 28 luglio 1968 (Leone, alto 189 cm), da mamma sarda e padre marchigiano, Max Giusti cresce nel quartiere di Casetta Mattei, quadrante sud-ovest della città. Intraprende la carriera televisiva nel 1991, all'età di 23 anni, partecipando a Stasera mi butto e Ricomincio da due, in onda entrambi su Rai 2. L'anno dopo prende parte a Mi raccomando con Massimo Ranieri, mentre dal 1998 al 1999 è nel cast del Seven Show, contenitore comico in onda su Italia 7 (poi Europa 7), che ha lanciato molti comici, tra cui Gabriele Cirilli, i Fichi d'India ed Enrico Bertolino. Dal 2001 al 2004 conduce Stracult su Rai 2, partecipando come imitatore in Quelli che il calcio, La grande notte del lunedì sera e in Cocktail d'Amore. Seguono poi le conduzioni de Gli isolati, Matinée e Stile Libero Max, nonché i primi ruoli di rilievo come attore di fiction in Distretto di Polizia e Raccontami. Dal 2008 al 2013 presenta il game show di Rai 1 Affari tuoi, mentre nel 2010 e nel 2011 è con Fabrizio Frizzi in Attenti a quei due - La sfida. Dopo l'esperienza di Riusciranno i nostri eroi nel 2013 su Rai 1 e di Maxinho do Brazil su Rai Sport 1 (programma comico-sportivo in onda per i mondiali di calcio brasiliani), entra nel cast di Tale e Quale Show come concorrente nel 2015. Dal 2016 al 2019 conduce per NOVE alcuni game show, tra cui Boom!, Chi ti conosce? e C'è posto per 30?. Nel 2020 concorre con Marco Mazzocchi nell'ottava edizione di Pechino Express, sotto la bandiera de I gladiatori.

Affermato attore di teatro, arriva ad essere diretto da Pietro Garinei nei classici Aggiungi un posto a tavola e Se il tempo fosse un gambero, rispettivamente nel 2002 e nel 2005. Ricordiamo, inoltre, gli spettacoli Max Giusti, Cattivissimo Max e Va tutto bene. Qualche ruolo anche al cinema: E adesso sess0 di Carlo Vanzina, Heaven di Tom Tykwer, fino ad Appena un minuto di Francesco Mandelli.

Nel suo passato sentimentale, una storia in gioventù con la giornalista Selvaggia Lucarelli. Il 4 luglio 2009, Max Giusti si è sposato con Benedetta Bellini. Dal matrimonio, nel 2010 e nel 2012, sono nati Matteo e Caterina.

  • shares
  • Mail